Connect with us

Rugby

Alla Cittadella del Rugby un fine settimana ricco di eventi

Alla Cittadella del Rugby un fine settimana ricco di eventi

Giornata di riposo quest’oggi per le Zebre Rugby che si ritroveranno domani alla Cittadella del Rugby di Parma per proseguire gli allenamenti in vista dell’importante sfida di domenica prossima 28 Febbraio contro il Leinster allo Stadio Lanfranchi. Il XV del Nord-Ovest deve fronteggiare l’assenza di 10 nazionali azzurri impegnati nel terzo turno del RBS 6 Nazioni che vedrà l’Italia ospitare la Scozia sabato alle 15.25. Allo Stadio Olimpico di Roma saranno 8 i giocatori delle Zebre selezionati dal ct Brunel per la sfida contro gli highlanders sconfitti la scorsa stagione a Edimburgo.

Per chi non sarà a Roma a sostenere gli Azzurri, sabato Parma ospiterà la DMAX Clubhouse, la speciale clubhouse itinerante allestita da DMAX Italia – canale in chiaro del gruppo Discovery – broadcaster italiano del Sei Nazioni. Un grande pallone gonfiabile del RBS 6 Nazioni capeggerà su Via San Leonardo all’ingresso della Cittadella del Rugby per invitare tutti i tifosi ovali parmensi ad unirsi per un’occasione unica. Si partirà dalle ore 13 con tante attivazioni d’intrattenimento allestite all’interno della struttura sportiva che ospita la casa delle Zebre quali beer pong, photobooth con post sui social networks, calci tra i pali e prove di rugby giocato per i più piccoli. Alle 15.25 il calcio d’inizio di Italia – Scozia, attesissima gara tra gli Azzurri e gli scozzesi entrambe ancora alla ricerca del primo successo nell’edizione 2016 del più antico torneo di rugby mondiale.

L’ingresso all’evento è gratuito: nella DMAX Clubhouse si mangerà street food, si berrà in compagnia come in un vero terzo tempo serviti in speciali piatti e bicchieri brandizzati DMAX e si commenteranno le gesta degli Azzurri con un live tweeting speciale. Collegamenti in diretta con lo studio di DMAX Italia dove saranno presenti l’ex capitano dell’Italia Massimo Giovannelli e il capitano delle Zebre Rugby George Biagi. Il primo giro di birre è offerto da DMAX, organizzatore dell’evento. Non mancherà la musica live dei The Clan – Irish Rock n’ Folk band e per tutti gli intervenuti gadgets in omaggio griffati DMAX Clubhouse. Il pomeriggio si concluderà con l’ultima gara del terzo turno del RBS 6 Nazioni: alle 16.50 in diretta da Twickenham con l’Inghilterra che affronta i campioni in carica dell’Irlanda.

Domenica 28 Febbraio invece sarà il rugby giocato protagonista della giornata: dalle ore 12 saranno circa 500 i giovani minirugby che prenderanno parte al 1° Torneo minirugby Under 8 e Under 10 Conad, uno dei main sponsor delle Zebre Rugby da sempre vicina ai giovani ed allo sport. La carica dei 500 colorerà i campi della Cittadella del Rugby di Parma a rappresentare 13 società. Undici club fanno parte della franchigia delle Zebre Rugby “Io Ci Sono”: Rugby Colorno, ASD Rugby Club Acqui Terme, Rugby Rho, Imperia Rugby, Rugby Noceto F.C., Pirati Rugby, Amatori Parma Rugby, Piacenza Rugby Club, Rugby Mantova Club, Rugby Orio, Rugby Parma F.C. 1931 e due società invitate speciali per l’occasione: Rugby Lido e Rugby Cernusco.

Le premiazioni delle due categorie si terranno all’intervallo di Zebre Rugby – Leinster, 16esimo turno del Guinness PRO12 che vedrà i bianconeri sfidare la formazione irlandese della capitale Dublino con calcio d’inizio alle ore 16. Domani l’annuncio delle formazioni ufficiali che si affronteranno agli ordini dell’arbitro gallese Hodges.

Le sorpese non finiscono qui: domenica 28 Febbraio lo Stadio Lanfranchi ospiterà nuovamente l’inizio delle celebrazioni per la festa di San Patrizio 2016, patrono d’Irlanda; nazione dov’è nata Guinness la famosa birra title sponsor del campionato Guinness PRO12. Saranno distribuiti gratuitamente a tutti i presenti speciali gadgets offerti da Guinness per arrivare preparati alla festa nazionale irlandese che si celebra ogni anno il 17 Marzo. Cerca le “walking pints” e fatti fotografare con loro per ricevere i gadgets Guinness.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Rugby

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi