Entra in contatto:

Rugby

Allenamento congiunto alla Cittadella del Rugby tra Colorno e Italrugby U20

Allenamento congiunto alla Cittadella del Rugby tra Colorno e Italrugby U20

Si è tenuto nella mattinata di ieri un allenamento congiunto tra l’HBS Colorno di Umberto Casellato e la Nazionale Under 20 allenata da Massimo Brunello e Roberto Santamaria. Presso i campi della Cittadella del Rugby di Parma le squadre si sono misurate in una prima parte di allenamento contrapposto di reparto: mischie e touche per gli avanti, lanci del gioco per i trequarti. Infine altri 40 minuti a ranghi completi suddivisi in 20 minuti di lanci del gioco da fase statica e per concludere 20 minuti di partita reale.

Si è trattato di un importante test per i Biancorssi in quanto lo staff tecnico ha avuto modo di valutare gli atleti rientranti da infortunio e tutti quei giocatori che hanno avuto meno minutaggio in questa prima parte di stagione.

“Abbiamo risposto con piacere alla richiesta dell’allenatore dell’Italia Under 20 Massimo Brunello — commenta il Direttore Tecnico Biancorosso Stefano Romagnoli —. E’ stato un buon allenamento contrapposto, l’intensità è stata alta e per noi era importante allenarsi su un campo in erba naturale. Abbiamo quindi avuto modo di dare minutaggio e valutare giocatori meno impiegati in queste prime giornate di campionato”.
“Ringrazio e faccio un in bocca al lupo alla Nazionale U20 peri loro prossimi impegni internazionali” conclude Romagnoli.

Ora un weekend di meritato riposo prima di tornare in campo domenica 4 dicembre per il 7° turno di Peroni Top10 in programma a Colorno all’HBS Stadium, avversario il Mogliano Veneto Rugby.

NELLA FOTO: il capitano dell’HBS Colorno Oliviero Fabiani e il capitano dell’Italia U20 Matteo Rubinato.

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Rugby

© RIPRODUZIONE RISERVATA