Connect with us

Rugby

Challenge Cup: le Zebre si preparano all’esordio casalingo contro i Worcester Warriors

Challenge Cup: le Zebre si preparano all’esordio casalingo contro i Worcester Warriors

Archiviata la prima parte del Guinness PRO12, per le Zebre Rugby è tempo di esordire davanti al proprio pubblico nella coppa europea EPCR Challenge Cup. Per la seconda stagione consecutiva i bianconeri sono inseriti nella prestigiosa competizione europea che li vedrà sfidare alcune delle migliori squadre dei due campionati professionistici francese e inglese. 20 le squadre iscritte suddivise in 5 gironi con le Zebre ai nastri di partenza della Pool 4 insieme ai francesi dell’Atlantique Stade Rochelais ed alle due formazioni inglesi del Gloucester e dei Worcester Warriors.

Saranno proprio i gialloblù neopromossi nel massimo campionato inglese dopo aver vinto il Championship i primi avversari del XV del Nord-Ovest allo Stadio Lanfranchi sabato 21 novembre alle ore 15. Biagi e compagni dopo aver ottenuto due vittorie consecutive a Parma in Guinness PRO12 contro Edinburgh e Cardiff, affronteranno per la prima volta nella storia della franchigia il club di Worcester che partecipa alla competizione europea per la decima volta. Miglior risultato per il XV di coach Hogg la finale della coppa persa nell’edizione 2007/08 nel derby inglese contro Bath.

E’ la terza volta che i Warriors scendono a Parma, avendo affrontato il Gran Parma Rugby nell’edizione 2007/08 ed i Crociati FC nell’edizione 2011/12: ruolino di marcia perfetto nel bel paese per gli inglesi sempre vittoriosi nelle otto trasferte precedenti.

Nella rosa del Worcester capitanata dal numer 8 sudafricano GJ Van Velze ci sono l’ex bandiera del Munster Donncha O’Callaghan -94 presene con l’Irlanda e 4 in due tour coi British & Irish Lions per la seconda linea- la seconda linea figiana Tevita Cavubati in meta contro Uruguay nell’ultimo mondiale inglese 2015 ed il pilone italiano classe ’94 Derrick Appiah, ex nazionale U20 e membro dell’Accademia Nazionale Ivan Francescato originario di Modena proveniente dal Rugby Mogliano.

Solo 4 le gare disputate dalla formazione inglese in questa stagione che ha visto la Premiership cominciare solo il 15 Ottobre a causa del mondiale in corso. Esordio col botto per i Warriors che hanno superato i semifinalisti dell’ultimo torneo Northampton Saints 13-12 in casa davanti ai 9.000 del Sixways Stadium teatro della seconda vittoria stagionale del 7 Novembre contro i Newcastle Falcons. Sconfitte in trasferta invece nel derby contro Gloucester e a Sale.

Nel primo turno della coppa gli inglesi hanno battuto i francesi dell’Atlantique Stade Rochelais al Sixways Stadium di Worcester in una gara segnata dal maltempo che ha visto i calciatori delle due squadre protagonisti.
A dirigere l’incontro dello Stadio Lanfranchi sarà il francese Tual Trainini, giovane fischietto trentenne al suo esordio nelle competizioni europee.

(Nella foto Filippo Ferrarini in azione nella gara d’esordio di sabato scorso al Kingshom)

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Rugby

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi