Entra in contatto:

Rugby

Ciotoli riabbraccia i colori dell’HBS Colorno: «Sogno lo scudetto»

Ciotoli riabbraccia i colori dell’HBS Colorno: «Sogno lo scudetto»

Dopo la recente promozione in Top10 con il Cus Torino Davide Ciotoli riabbraccia i colori dell’HBS Colorno; il terza linea, ma all’occorrenza anche seconda, aveva vestito la maglia Biancorossa in 13 occasioni nella stagione 2019/20, la prima in massima serie dopo la storica promozione del maggio 2019.

Nato a Genova il 13 marzo 1996, Davide si forma nella Pro Recco Rugby, a 16 anni entra nell’Accademia U18 di Parma per poi esordire a livello seniores con la Pro Recco in Serie A, la stagione successiva una breve parentesi a L’Aquila in Top12 dopodiché l’esperienza a Colorno nel 2019 ed infine il passaggio al Cus Torino in Serie A con l’obiettivo di proseguire gli studi universitari in Pedagogia.

Davide ha vestito l’azzurro sia con la Nazionale U18 che con la Nazionale Under 20 nel 2016 al Mondiale e 6 Nazioni di categoria. Ora il ritorno in Biancorosso a disposizione dell’head coach Umberto Casellato in preparazione del campionato Top10 2022/23.

Sono molto felice di poter tornare a Colorno consapevole della buona esperienza di due anni fa. Voglio per prima cosa ringraziare il Cus Torino che mi ha permesso di emergere come giocatore durante il campionato appena terminato” dichiara Davide Ciotoli.
Torno a Colorno perché ho la volontà di giocare ad alto livello ma soprattutto continuare a crescere tecnicamente. Qui potrò pormi nuovi obiettivi e cercare di togliermi qualche soddisfazione lottando in una squadra che è tra le grandi del campionato. Il mio sogno? Dopo aver vinto il campionato di Serie A ora voglio vincere lo scudetto” conclude Ciotoli.

 

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Rugby