Connect with us
 

Rugby

Colpo Amatori Parma: ingaggiato l’ex azzurro Staibano

Colpo Amatori Parma: ingaggiato l’ex azzurro Staibano

Rinforzo di peso per la prima linea dell’Arca Gualerzi Amatori con l’allenatore Roberto Viappiani che da oggi può contare sull’importante contributo dell’esperto pilone ed ex Nazionale azzurro Fabio Staibano, ritornato al rugby giocato dopo alcuni mesi di stop. Tra i pochi giocatori italiani ad aver giocato nei tre maggiori campionati europei, Top14 francese, Premiership Inglese e in Celtic League, Staibano arriva a rinforzare il reparto più deficitario dei blucelesti dove con le assenze di Visentin, Albiero, Coraci e Musi, conta solo 6 uomini di prima linea disponibili.

Parma è una città bellissima che mi ha dato tanto e soprattutto la possibilità di essere il giocatore che sono diventato, – le prime parole di Staibano – il rugby è anche divertimento ed io a 35 anni ho ancora voglia di divertirmi, per questo torno a Parma che è la mia seconda casa. Ho incontrato il presidente Ragone davanti ad un caffè e mi ha colpito la sua sincerità e il programma della società”.

Non solo un rinforzo in campo ma anche un prezioso aiuto per i giovani continua la prima linea, “lavoro permettendo, darò una mano non solo in campo ma anche fuori portando la mia esperienza ai miei compagni di squadra e i ragazzi del settore giovanile in allenamento soprattutto in mischia, far capire loro i segreti del proprio ruolo e andare così in campo divertendosi di più, speriamo in futuro di portare anche risultati ma intanto iniziamo poi si vedrà”.

Un nuovo inserimento per coprire un ruolo come la prima linea dove abbiamo qualche problema – spiega il presidente Daniele Ragonema un investimento sul futuro per una squadra giovane come l’Amatori con Fabio che con la scelta di vita del ritorno a Parma per lavoro, con la sua esperienza potrà darci una mano a valorizzare i numerosi giovani di talento che abbiamo come dimostrano le numerose convocazioni nelle varie selezioni giovanili”.

LA CARRIERA – Originario di Eboli, Staibano ha iniziato a giocare nel Battipaglia prima di passare al Rugby Sannio dove nella stagione 2001/02 raggiunge la finale scudetto del campionato under 21 contro il Benetton Treviso. La stagione successiva il primo arrivo a Parma sponda Overmach dove esordisce nel Super 10 guadagnandosi nel 2006, dopo aver percorso tutta la trafila delle selezioni giovanili azzurre, la chiamata in nazionale maggiore dove ha collezionato 11 presenze tra test match e Sei Nazioni. Dopo 6 stagioni a Parma, Fabio tenta l’avventura francese con il Castres dove rimane due stagioni per poi far ritorno in Italia ingaggiato dalla franchigia degli Aironi per disputare la Celtic League. Con la revoca della licenza celtica agli Aironi, il pilone azzurro tenta la seconda avventura straniera questa volta in Inghilterra nei London Wasp ma la stagione successiva rientra definitivamente in Italia ingaggiato dal Petrarca Padova.
Con i tuttineri rimane una sola stagione seguita da due anni a Piacenza sponda Lyons dove nel 2015 conquista la promozione in Eccellenza battendo in finale il Pro Recco. L’ultima esperienza la scorsa stagione in serie B con il Capoterra e ora l’arrivo nell’Amatori Parma.

 

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Rugby

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -
Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -

Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi