Connect with us

Rugby

DERBY: Rugby Parma-Amatori, adrenalina e spettacolo

DERBY: Rugby Parma-Amatori, adrenalina e spettacolo

Si torna in campo dopo la pausa natalizia e per il rugby “nostrano” è tempo di derby. Una sfida sentita, che regalerà emozioni, come ha sempre fatto. Vediamo come arrivano Rugby Parma e Amatori Parma alla sfida di domenica in programma alle 14,30 allo stadio “Giuseppe Banchini” di via Lago Verde.

QUI RUGBY PARMA – “Ci stiamo preparando da tre settimane per questo incontro e penso che siamo pronti anche se sarà sicuramente una partita molto difficile da tutti i punti di vista. Il lato negativo del derby è che si tende ad affrontarlo con troppo coinvolgimento ed emotività. Rispetto alla passata stagione i nostri avversari sono molto migliorati e si vede anche dai risultati che hanno ottenuto fino ad oggi; giocano bene e hanno alzato il livello in tutti i reparti. Sono convinto che, se riusciamo a rimanere lucidi e a seguire i nostri schemi, possiamo fare bene. La partita che ci aspetta domenica potrebbe costituire la svolta della nostra stagione”. Con queste parole, il tecnico gialloblù Silao Leaega si appresta ad affrontare la decima giornata del girone di andata del campionato di serie B in cui la Molino Grassi Rugby Parma affronterà sul proprio campo “Giuseppe Banchini” di Via Lago Verde l’Amatori Parma Rugby. Calcio d’inizio alle ore 14,30 agli ordini dell’arbitro udinese Lorenzo Bruno.

Nella stessa giornata, alle ore 11,00, avrà inoltre luogo anche il derby del campionato Elite under 16 Rugby Parma 1931 vs Amatori Parma Rugby.
In occasione di questa importante giornata, inoltre, i Cuori Gialloblù consegneranno il premio “Amico della Rugby Parma” a Silvio Grassi, in rappresentanza dell’intera famiglia Grassi che con il marchio “Molino Grassi” da dieci anni accompagna la crescita del club gialloblù sostenendo in modo particolare il settore senior.

QUI AMATORI RUGBY PARMA – Non sarà il palcoscenico dello stadio “Lanfranchi”, non si lotterà per la conquista dei play off scudetto del vecchio super 10, il massimo campionato italiano, ma la sfida di domenica prossima rimane sempre la più attesa e capace di attirare tanti spettatori da far invidia alle più quotate squadre nazionali. Stiamo parlando del derby tra l’Arca Gualerzi Amatori e la Rugby Parma che andrà di scena domenica prossima al “Giuseppe Banchini” di via Lago Verde casa dei gialloblu.

Appuntamento cui Andreozzi e compagni arrivano con una serie di ottime prestazioni contro avversari quotati e la spettacolare rimonta nel recupero e in inferiorità numerica nell’ultima gara di campionato contro il Romagna che è valsa il terzo posto in classifica e la prossima gara sarà la prima di quattro appuntamenti al termine dei quali si definiranno gli obiettivi stagionali dell’Arca Gualerzi che dopo la Rugby Parma affronterà in successione i Medicei e il Pesaro capoclassifica a Moletolo e la difficile trasferta di Civitavecchia.

Ancora qualche incertezza da parte di coach Viappiani nella scelta del 15 titolare a causa dei noti infortuni delle ultime settimane ma comunque tanto ottimismo nell’affrontare “una squadra, quella gialloblu, che nonostante qualche battuta d’arresto in trasferta rimane sempre tra le principali candidate alla promozione e che tra le mura amiche da il meglio di se dove nelle ultime stagioni solo la capolista Pesaro è riuscita ad espugnare via Lago Verde”.

La necessità di risalire dalla sesta posizione, la possibilità di guadagnare qualche posizione approfittando dello scontro tra Bologna e Medicei e il fascino del derby oltre alla disputa dell’incontro sul campo di casa saranno l’arma in più della Rugby Parma, composta da un giusto mix di giocatori esperti di categorie superiori e giovani ma affermati come l’apertura modenese Davide Righi Riva ma con un curriculum sportivo di tutto rispetto.

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Rugby

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -
Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -

Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi