SEGUICI SUI SOCIAL

Rugby

Domenica Ovale: Colorno avanti tutta, riscatto dell’Amatori Parma

Domenica Ovale: Colorno avanti tutta, riscatto dell’Amatori Parma

Seconda giornata per i campionati di rugby di serie A e B. Vincono Hbs Colorno e Amatori Parma, sconfitte nette per Rugby Noceto e Rugby Parma.

HBS COLORNO: LA RIMONTA ARRIVA NELLA RIPRESA
Dopo un primo tempo pieno di difficoltà il Rugby Colorno sfodera una grande prestazione nel secondo tempo e schianta i padroni di casa. Borsi Man of the match.

RUGBY BRESCIA – HBS COLORNO 14-22 (7-5)
Marcatori: p.t. 5’ m. Gazzoli tr. Gelmini (7-0); 22’ m. Castagnoli (7-5); s.t. 45’ m. Gustinelli tr. Gelmini (14-5); 60’ meta tecnica (14-12); 65’ m. Boccarossa tr. Ceresini (14-19); 75’ cp. Ceresini (14-22)
Rugby Brescia: Gelmini, Bianchini, Azzini, Acerbis (48’ Bertè), Gustinelli, Locatelli, Gazzoli (68’ Faggiano), Bellandi, Casali, Rossini (60’ Gandolfi), Fierro, Reboldi, Trevisani (48’ Romano), Zoli, Franzoni. All. Pisati
Rugby Colorno: Bronzini, Castagnoli (55’ Silva), Piccioli (55’ Ceresini), Terzi, Papa, Cozzi (55’ Boccarossa), Lucchin, Borsi, Modoni (35’ Da Lisca), Du Plessis, Minari, Nibert, Romano (70’ Zanacca), Buondonno (55’ Pop), Datola (49’ Goegan). All. Sinclair
Arbitro: Matteo Franco
Cartellini: Nibert (Colorno) al 48’, Bellandi (Brescia) al 50’
Calciatori: Gelmini 2/2, Cozzi 0/1, Ceresini 1/1, Locatelli 0/1
Note: pomeriggio caldo, campo in ottime condizioni, spettatori 1.000 circa
Punti conquistati in classifica: Rugby Brescia 0; Rugby Colorno 4
Man of the match: Borsi (Rugby Colorno)


RUGBY NOCETO: AMARO ESORDIO CASALINGO
Splati grmiti e grande festa a Noceto, ma i ragazzi della coppia Guerci-Pulli non è riuscita a regalare ai propri tifosi la vittoria. Il Verona è apparso superiore.

RUGBY NOCETO – VERONA RUGBY 13 – 29 (10-17)
Marcatori: p.t. 4′ cp Picardet (3-0), 9′ m. Artuso tr McKinney (3-7), 20 meta di punizione (3-14), 35’ m Frati tr Picardet (10-14), 42’ cp McKinney (10-17); s.t. 5’ cp Picardet (13-17), 27’ m. Cruciari nt (13-22), 42 m. Rossi tr MkKinney (13-29).
Rugby Noceto: Garulli (70’ Pagliarini), Savina (72’ Gabelli), Greco, Carritiello, Malinovskyy, Picardet, Frati (70’ Albertini), Barbieri, Freddo (73’ Berghenti), Bongiorni, Boccalini (63’ Mancuso), Mazzoni, Lanzano (68’ Negri), Ferro (65’ Marcoleoni), Singh (50’ Demaldè). All. Guerci/Pulli
Verona Rugby: Cruciani, Melegari (24’ Corso), Zanon, Neethling M (26’ Lindaver), Beltrame, McKinney, Soffiato (59’ Mariani), Artuso (58’ Spinelli), Riccioli, Zago, Cattina, Paghera (48’ Braghi), D’Agostino (41’ Girelli), Neethling R. (58’ Rossi), Furìa (56’ Rizzelli). All. Zanichelli/Borsatto
Arbitro: Elia Rizzo (CR)
Calciatori: Picardet (Rugby Noceto FC) 3/3 McKinney (Verona Rugby) 3/4
Note: Giornata soleggiata, terreno in ottime condizioni, spettatori circa 700.
Punti classifica: Rugby Noceto FC 0; Verona Rugby 5
Man of the match: McKinney (Verona Rugby)


AMATORI PARMA, OTTIMO SECONDO TEMPO
Seconda di campionato ed è subito riscatto per l’Amatori Parma che all’esrodio davanti al proprio pubblico sconfigge i laziali del Civitavecchia conquistando il punto di bonus offensivo grazie alle 6 mete segnate.
Gara dai due volti quella dei blu celesti con un primo tempo equilibrato chiuso in vantaggio 17 a 14 ma dove i padroni di casa hanno sofferto la maggiore prestanza fisica dei laziali. La seconda frazione al contrario si è giocata su ben altri ritmi con l’Amatori più falloso nei punti di incontro ma più efficace in difesa ed incisivo con l’attacco capace di segnare altre quattro mete per il 41 a 14 finale.
Per l’Amatori Parma targato Arca Gualerzi, 5 punti in classifica ma soprattutto “la soddisfazione di aver ben figurato davanti al nostro pubblico, – come afferma Guido Dondi che festeggia il rientro a Moletolo dopo un anno in Spagna segnando due mete – cosa a cui la squadra teneva particolarmente per proseguire con più fiducia le prossime partite.
Da segnalare anche le ottime prove di Gherri e Domeniconi entrati nella ripresa e saliti quest’anno dall’under 18 bluceleste a conferma del buon lavoro del settore giovanile.

Amatori Parma Rugby – Civitavecchia Rugby 41 – 14 (Pt 17-14)
Marcatori: Pt. m Andreozzi tr G. Torri, m Carra tr G. Torri, cp G. Torri, 2 m tr Civitavecchia; St. m Corradi, 2 m Dondi tr G. Torri, m Orsenigo.
Amatori Parma Rugby: Orsenigo; Dondi, Maghenzani (50’ Mordacci), Balestrieri (5’Carra), Cantoni; Giacomo Torri, Torelli (72’ Gherri); Contini, Belli (50’ Chiesi), Andreozzi (cap); Amin Fawzi (50’ Scarica), Corradi (72’ Domeniconi); Calì (50’ Coraci), Gatti, Bertozzi. All: Viappiani
Arbitro: Andrea Spadoni (PD)
Punti classifica: Amatori Parma 5; Civitavecchia 0


RUGBY PARMA: BUON AVVIO (0-8), POI IL CROLLO

La Rugby Parma rientra da Firenze con una netta sconfitta (41-22, pt 14-8) indicativa dei tanti errori compiuti in campo. Eppure la partenza dei gialloblù era stata fulminante: prima un calcio piazzato e poi una meta di Corradi (24′). Risultato 0-8 (meta non trasformata). Da questo momento in poi, però, la squadra di Leaega si disinusce, concede campo, e viene fuori la Florentina dal 31′ al 34′ realizza due mete, entrambe trasformate. I padroni di casa spingono anche nella ripresa e al 67′ arriva la meta bonus che fissa il punteggio 31-8. La Rugby Parma risponde con una meta poi trasformata da Biancaniello (trasformata, 31-15) e spinge con forza per cercare di riaprire la partita, ma non ha laforza per farlo e viene punita ancora da Valente
La squadra è chiamata a un pronto riscatto già domenica prossima quando al “Banchini” arriverà il Romagna RFC.

MARCATORI:
1° T.: 21′ cp Biancaniello, 24′ mt Corradi nt, 31′ mt Florentia tr, 36′ mt Florentia tr.
2° T.: 2′ cp Florentia, 8′ mt Florentia tr, 25′ mt Florentia tr, 27′ mt Centanni tr Biancaniello, 31′ cp Florentia, 34′ mt Florentia tr, 37′ mt Lauri tr Biancaniello
Punti classifica:  Florentina Rugby 5, Rugby Parma 0.

Leggi i commenti o commenta tu stesso



 


Pubblicità
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità

ALTRO IN Rugby