Entra in contatto:
amatori parma rugby florentia

Rugby

Domenica Ovale: poker Colorno, riscatto per Noceto e Amatori

Domenica Ovale: poker Colorno, riscatto per Noceto e Amatori

In serie A, nel girone 2 quarto successo di fila per Verona e Rugby Colorno che battono rispettivamente Parabiago e Rugby Milano. Ritorno alla vittoria per il Noceto contro il Brescia. In serie B (girone 2) l’Amatori Parma batte nettamente in casa la FLorentina, mentre la Rugby Parma torna dalla TOscana con una sconfitta.


QUARTA VITTORIA DI FILA PER L’HBS COLORNO
L’Hbs Colorno espugna Milano, dopo aver chiuso il primo tempo in svantaggio. Secondo tempo strepitoso, 46-24 il finale: vittoria con bonus. Per la squadra di Sinclair è la quarta vittoria di fila. Man of the match Matteo Canali.

ASR Milano – Rugby Colorno 24 – 46 (19–14)
Marcatori: p.t. 3’ m. Modoni M tr. Ceresini (0-7), 8’ m. Vitrani (5-7), 16’ m. Pop tr. Ceresini (5-14), 27’ m. Bellati tr. Fedeli (12-14), 33’ m. Lombardi tr. Fedeli (19-14); s.t. 1’ m. Borsi tr. Ceresini (19-21), 10’ c.p. Ceresini (19-24), 12’ m. Silva tr. Ceresini (19-31), 16’ m. Ragusi (24-31), 32’ m. Canali tr. Ceresini (24-38), 34’ m. Bronzini (24-43), 39’ c.p. Ceresini (24-46).

AS Rugby Milano: Gorietti, Bellati, Dotti, Longoni (41’ Ragusi), Allaria, Fedeli (67’ Cabrera), Achilli, Antinori (57’ Salerno), Cipolla (45’ Limonta), Bianchini (67’ Malacart), Gorini, Soldi, Magallanes (49’ Betti), Lombardi (cap), Vitrani (7’ Lanza). All. Grangetto
Rugby Colorno: Bronzini, Canni (63’ Magri), Silva, Piccioli (60’ Cozzi), Papa, Ceresini, Boccarossa, Borsi, Modoni M. (63’ Benchea), Du Plessis, Minari (48’ Nibert), Canali, Zanacca, Pop (67’ Buondonno), Datola (67’ D’Apice). All. Sinclair
Arbitro: Carlo Pastore
Cartellini: 40’ cartellino giallo Borsi (Rugby Colorno), 79’ cartellino giallo Du Plessis (Rugby Colorno),
Calciatori: Ceresini (Rugby Colorno) 7/8, Fedeli (ASR Milano) 2/6
Note: pomeriggio velato con circa 18 gradi. Campo in ottime condizioni. Circa 350 spettatori presenti.
Punti conquistati in classifica: ASR Milano 1; Rugby Colorno 5
Man of the match: Matteo Canali (Rugby Colorno).


RUGBY NOCETO: PRONTO RISCATTO CONTRO UN OSTICO BRESCIA
Il Noceto riscatta la sconfitta nel derby di COlorno con una prova convincente davanti al proprio pubblico. Una meta di Ferro (Man of the Match) apre la partita, poi i calci di Picardet hanno fatto il resto. Meglio il primo tempo rispetto alla ripresa.

Rugby Noceto – Junior Rugby Brescia 18-10 (10-0)
Marcatori: p.t. 5’ m. Ferro tr Picardet (7-0), 20’ c.p. Picardet (10-0); s.t. 5’ m. Armantini tr Azzini (10-7), 18’ m. Demaldè (15-7), 22’ cp Azzini (15-10), 32’ cp Picardet (18-10)

Rugby Noceto: Pagliarini, Malinovskyy, Gabelli, Carritiello, Savina (67’ Ghiretti), Picardet, Albertini (66’ Frati), Barbieri, Freddo (55’ Serafini), Bongiorni, Boccalini, Mazzoni (73’ Mancuso), Negri (45’ Lanfredi), Ferro (75’ Marceloni), Singh (45’ Demaldè). All. Larini, Guerci, Pulli
Junior Rugby Brescia: Gustinelli, Bianchini, Azzini, Bertè, Secchi Villa, Locatelli, Gazzoli (71’ Pellegrino), Gandolfi (35’ Daniel), Rossini, Casali, Fierro, Reboldi (68’ Mariani), Trevisani (65’ Beschi), Romano (54’ Zoli), Armantini (58’ Franzoni). All. Pisati, Sainaghi
Arbitro: Palladino (Torino)
Cartellini: Al 44’ giallo a Malinovskyy (Rugby Noceto)
Calciatori: Picardet (Rugby Noceto FC) 3/6, Locatelli (J.Rugby Brescia) 0/1, Azzini (J.Rugby Brescia) 2/3
Note: Giornata piovigginosa, temperatura fredda, terreno in ottime condizioni, spettatori circa 400.
Punti in classifica: Rugby Noceto 4; Junior Rugby Brescia 0
Man of the Match: Ferro (Rugby Noceto)


AMATORI PARMA: NERVI SALDI E VITTORIA. BELLI FINISCE IN OSPEDALE

Per vincere alcune partite occorre mantenere i nervi saldi, pensare a giocare e a segnare evitando di cedere alle provocazioni degli avversari ed è questo che oggi hanno fatto Andreozzi e compagni, provare a giocare a rugby. Partita che sul piano del gioco ha detto poco, quando hanno potuto giocare e aprire il pallone i blucelesti hanno potuto fare il proprio gioco ed è così che sono arrivate le 5 mete, bonus e la vittoria che vale il secondo posto alle spalle del Pesaro.

L’andamento della partita (nella foto in alto) è stato spezzettato da continue interruzioni per fuorigioco, placcaggi al collo e falli nei punti d’incontro. Chiave del match l’espulsione diretta e un cartellino giallo dati dall’arbitro a 10 minuti dalla fine del primo tempo a due giocatori fiorentini quando il gioco era appena ripreso dopo un’interruzione di quasi 20 minuti a causa del serio infortunio occorso al giovane terza linea dell’amatori Davide Belli che, colpito in modo irregolare al volto dagli avversari, è stato costretto al ricovero in ospedale.

Arca Gualerzi Amatori – Florentia 30 – 11 (13-11)
Marcatori: Pt. 2’cp Florentia, 7’cp Fava, 11’cp Firenze, 33’m Ciasco, 36’m Fava, 40’m Firenze; st. 42’m Maghenzani, 75’m Coraci, 78’m Balestrieri

Arca Gualerzi Amatori Parma: Orsenigo (60’ Bianconi); Dondi, Maghenzani, Balestrieri, Gherri (41’ G. Torri); Fava (77’ L. Torri), Torelli; Ciasco, Belli (24’ Contini), Andreozzi (cap.); Rossi, Corradi; Visentin (50’ Coraci), Gatti (41’ Tolaini), Bertozzi (55’ Amin Fawzi). All Viappiani
Florentia Rugby: Stefanini; Fasano, Martini, Stefanini, Fei; Valente (cap.), Ferrara; Baggiani, Zonta, Palmiotto; Rialti, Gatta; Lunardi, Mattei, Vicerdini. A disp.: Guidotti, Ciaramelletti, Fiaschi, Palandri, Totaro, Colangeli, Bernacchioni. All. Ferraro
Arbitro: Leonardo Faggionato (VI)
Punti in classifica: Amatori Parma 5; Florentia 0


RUGBY PARMA, SECONDA SCONFITTA FUORI CASA
Firenze si dimostra di nuovo avara di soddisfazioni per i gialloblù allenati da Leaega e Pascu che incassano una seconda sconfitta nella seconda trasferta della stagione, appunto ancora a Firenze, questa volta sponda Medicei. Il XV ducale ha sicuramente messo tanto cuore in campo ma ha pagato la mancanza di concentrazione e la troppa frenesia che hanno purtroppo condizionato molte azioni.

I Medicei – Rugby Parma: 23-10 (13-10)
Marcatori: pt 5’ mt Medicei tr, 16’ mt Silvestri nt, 20’ cp Medicei, 26’ cp Medicei, 37’ mt Colla nt; st 8’ mt Medicei tr, 20’ cp Medicei.

RUGBY PARMA: Biancaniello (33’ st Rosi), Lauri, Corradi (30’ st Fontana), Pelagatti (21’ st Quagliotti), Zanichelli, Righi Riva (v. cap.), Manganiello, Soffredini, Bosco (10’ st Cavazzini), Poli, Colla (26’ st Calcagno), Caselli (cap.), Tognolli (37’ st Cammi), Silvestri, Bersani (1’ st Palma).
I MEDICEI: Ciaurro, Cervellati, Pietrangeli, D’Andrea, Viviani, Bartoli, Elegi, Burattin, Di Donna, Meyer, Massimo, Ferrami, Santi, Fanelli, Piccioli; a disposizione: Bartolini, Kapaj, Gambineri, Biagini, D’Aliesio, Delle Piane.

 

Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Rugby