Entra in contatto:

Rugby

Furie Rosse: lo staff tecnico per la nuova stagione

Furie Rosse: lo staff tecnico per la nuova stagione

Ivano Iemmi, presidente Rugby Colorno., è molto soddisfatto di come il Club continui ad investire nel settore femminile.

E’ stato un percorso molto lungo: tante atlete cresciute nel vivaio del Rugby Colorno oggi sono presenti nella Nazionale maggiore e altre, oltre alla Nazionale, stanno facendo la differenza all’interno dei Club in Europa.
“Ho sempre creduto nel rugby femminile perché l’entusiasmo e la passione di queste ragazze mi hanno riportato a quei valori del rugby che mi hanno fatto innamorare di questo sport”, commenta Ivano Iemmi che continua “e ringrazio la Società per aver creduto in questo ambizioso progetto. Insieme vogliamo che il Rugby Colorno continui a essere un punto di riferimento, un bacino per tutte quelle atlete che hanno davvero voglia di dimostrare la loro preparazione”.

Obiettivo finale: la crescita di un gruppo compatto e forte, capace di prestazioni di

livello anche senza le atlete che quest’anno potrebbero partecipare ai mondiali in Nuova Zelanda e, successivamente, al Sei Nazioni.
Confermati Plinio Sciamanna, nel ruolo di Head Coach, e Maria Grazia Cioffi nel ruolo di Assistente Allenatore. Plinio, in vista dei suoi impegni con la Nazionale Femminile, sarà supportato da Flavio Tripodi, allenatore assistente per mischia e touche, da Michele Mordacci (foto sx), allenatore assistente trequarti, Oliviero Fabiani (foto dx), allenatore specialista e Paolo Pescetto, allenatore specialista.
“Ho accettato immediatamente questa proposta così ambiziosa: mi dà nuovi stimoli e motivazioni. Ho incontrato le atlete e mi hanno trasmesso un’energia che da tempo non provavo”, commenta Michele Mordacci, allenatore di IV livello, che continua: “Ma c’è una ragione in più: mi piacerebbe vedere le mie bambine giocare un domani nelle Furie Rosse e chissà…magari avere l’occasione di allenarle”.

A supporto Pietro Sirocchi, nel ruolo di preparatore atletico, che, malgrado il suo impegno presso la Società delle Zebre, ha accettato con entusiasmo questa nuova sfida.
“Sono emozionato: quest’anno abbiamo chiesto alla squadra di darsi degli obiettivi”, commenta Plinio Sciamanna, che continua “Sono obiettivi ambiziosi ma, con orgoglio, daremo loro quella preparazione tecnica utile alla loro crescita. Oltre che al Campionato Eccellenza, la squadra sarà impegnata anche in Coppa Italia”.

 

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Rugby