Connect with us

Rugby

Hbs Colorno: appuntamento con la storia. Il menù del weekend

Hbs Colorno: appuntamento con la storia. Il menù del weekend

DOmani (domenica alle 15.30), sull’erba del “Maini”, si disputerà la gara più importante della storia del Rugby Colorno, la semifinale di ritorno contro i Lyons Piacenza: in palio c’è un posto per giocarsi la finalissima del 24 maggio che offrirà la possibilità alle due squadre qualificate di giocarsi, in campo neutro, un posto per l’Eccellenza, l’olimpo del rugby italiano. Dimenticare la gara di andata, terminata 27 a 3 per i piacentini, è tra le priorità dei biancorossi che si preparano ad essere accolti dal loro pubblico, carico più che mai per l’occasione. L’head coach dell’HBS Michele Mordacci, colornese doc, è consapevole di quanto valga il prossimo match: “Dobbiamo lasciarci alle spalle la partita di domenica scorsa. Questa settimana abbiamo cercato di portare serenità al gruppo, facendo capire ai ragazzi il loro vero valore. Tutte le partite si possono ribaltare, consapevoli che non sarà facile. Dimostreremo che l’HBS vista a Piacenza non è quella vera, quella per cui abbiamo lavorato, dobbiamo fare molto di più”. Il pubblico potrà essere il sedicesimo uomo in campo: “giocheremo davanti al nostro pubblico, mi auguro ci sia tanta gente, è un appuntamento importante. Siamo sereni, stiamo bene fisicamente e decideremo solo all’ultimo il XV da mandare in campo. C’è grande voglia di riscatto, assisteremo ad una grande partita”.
Colora di biancorosso il tuo pomeriggio: indossa una maglietta del Rugby Colorno o un capo coi colori societari, scendi in campo a sostenere il XV di casa! In occasione della partita di domenica, l’abbonamento per la regular season non sarà valido, trattandosi di un match di semifinale, esterno al calendario ordinario. La biglietteria aprirà alle ore 13.00, il ticket sarà di 5 euro per tutti. Ingresso gratuito solo per i soci del Rugby Colorno, gli under 18 e gli over 65.

UNDER 18 A CATANIA A CACCIA DI PUNTI
Domenica l’Arca di Gualerzi sarà in trasferta a Catania per la quarta giornata della fase finale del campionato di categoria. Dopo le sconfitte con Capitolina Roma e Catania, i biancorossi, che scenderanno in campo alle 12.30, devono rimboccarsi le maniche e dimostrare il loro reale valore. “Andiamo a Catania per riscattare le due sconfitte precedenti – ha dichiarato Marco Falzone, head coach della formazione colornese – Dal punto di vista attitudinale e mentale abbiamo il dovere di rimetterci in carreggiata, ci siamo allenati bene in settimana e auspichiamo una ripresa. I nostri avversari sono forti in tutti i reparti e molto aggressivi, ma ci faremo trovare pronti”. Attualmente la Capitolina guida la classifica a 15 punti, seguita dal Cusa Catania a 9. Terza l’Arca di Gualerzi con 5, chiude la classifica il Firenze ancora a 0. Nell’altro girone, primo è il Mogliano con 14, secondo Treviso a 10, terzo Viadana a 6, ultimo a 0 il Grande Milano. Il 24 maggio si giocherà Arca di Gualerzi vs Rugby Firenze.

IL MINIRUGBY E LA 14 FEMMINILE IN CASA
Domenica l’allegra brigata del Minirugby sarà in casa, sui campi di Via Ferrari, per un concentramento che inizierà alle 14. L’Under 14 femminile, allenata da Francesco Messori Roncaglia, parteciperà sabato al concentramento in programma a Colorno alle 17.

SABATO A COLORNO IL TORNEO OLD “AL TRAVACON”
È in programma per sabato alle 16 a Colorno il Torneo “Al Travacon” della categoria Old, dedicata a quegli amanti della palla ovale che, per motivi anagrafici, non possono più cimentarsi col rugby agonistico. Gli Old Devils, padroni di casa, sfideranno gli Old Beck’s, da Reggio Emilia, e i Cavalieri di San Giorgio, da Genova. Un’importante occasione per portare avanti un movimento che, col passare del tempo, raccoglie sempre più consensi. Renzo Mantovani, responsabile Old del Colorno, invita tutti coloro che hanno compiuto 35 anni a far parte di questo movimento, che si basa soprattutto sull’aspetto goliardico del rugby. Per chi fosse interessato può contattare la segreteria del Rugby Colorno.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Rugby

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi