Connect with us

Rugby

Pro Recco-Hbs Colorno, secondo atto. Mordacci: “Non pensiamo al punteggio dell’andata”

Pro Recco-Hbs Colorno, secondo atto. Mordacci: “Non pensiamo al punteggio dell’andata”

Domenica 15 maggio alle 15.30, il campo “Carlo Androne” di Recco, ospiterà la semifinale di ritorno dei play off Serie A, pass per la finalissima che vale l’Eccellenza. In campo gli “squali” padroni di casa e l’HBS Colorno. Si parte dal 15 a 5 dell’andata maturato sul “Pavesi” (4 punti a 0). Domenica scorsa si è vista una partita molto equilibrata e fisica, poco spettacolare. Probabilmente a causa del vento sono stati molti i piazzati falliti da ambo le parti. Il copione non dovrebbe cambiare di molto domenica a Recco dove il campo è inviolato da ben 4 stagioni. L’head coach dell’HBS Michele Mordacci ha dichiarato: “Dobbiamo cercare di non lasciare ai nostri avversari l’iniziativa. Sarà una partita molto fisica. Pensiamo solo a fare risultato, senza pensare al punteggio dell’andata, scendere in campo per difendere i 10 punti di vantaggio sarebbe un errore, non è nelle nostre caratteristiche. Questa partita può voler dire raggiungere un traguardo storico per il Rugby Colorno, siamo pronti”. Formazione: “Abbiamo ancora dei dubbi da sciogliere, siamo chiamati a fare i conti con l’infermeria. I titolari saranno comunicati all’ultimo momento”. Serena Cosetta Falavigna, presidente della società biancorossa: “L’Ambiente è tranquillo e questo aspetto mi fa ben sperare. I ragazzi hanno lavorato bene e intensamente per centrare l’obiettivo, la vivo come una partita normale di campionato anche se la posta in palio è alta”. Arbitra Tomo assistito da Liperini e Belvedere. Quarto uomo Antonazzo.

LE GIOVANILI FEMMINILI A FERRARA, A COLORNO IL TORNEO CONI
La compagine giovanile femminile, allenata da Francesco Messori Roncaglia, sarà impegnata domenica a Ferrara per un concentramento che inizierà alle 10. Ultimo atto che consegnerà il verdetto in ottica fase finale. A Colorno, dalle 10 sul sintetico “Pavesi”, si svolgerà il Torneo Coni al quale parteciperanno le selezioni provinciali Under 13 di Piacenza, Parma, Reggio/Modena e Bologna.

IL MINIRUGBY AL TROFEO TOPOLINO
Il Rugby Colorno parteciperà alla 22esima edizione del Trofeo Topolino con due compagini di Under 8, due di 10 e una 12 che si svolgerà domani e domenica a Treviso. Nato come Torneo “Città di Treviso” nel 1976 e divenuto poi Trofeo Topolino nel 1991, questo evento ha assunto rilevanza, in termini di partecipazione e di livello agonistico, senza paragoni nel panorama rugbistico italiano. Nell’ottica europea è un torneo di primaria importanza in quanto il rugby italiano si sta avvicinando a grandi passi ai vertici mondiali. E’ in questa prospettiva che l’ organizzazione intende dare vita al Topolino Rugby invitando, oltre alle società italiane facenti parte della F.I.R., anche scuole medie, elementari, nonché altri club europei. Da quasi 40 anni a questa parte i minirugbisti di tutta Italia attendono questa manifestazione con trepidazione per potersi confrontare con tutte le altre squadre della nostra penisola. Visto l’impegno di due giorni, lunedì gli allenamenti non si svolgeranno.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Rugby

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi