Entra in contatto:

Rugby

HBS Colorno: rescissione consensuale con Mannelli e Skelton

HBS Colorno: rescissione consensuale con Mannelli e Skelton

L’HBS Rugby Colorno comunica la risoluzione anticipata e consensuale del contratto che legava i giocatori Edoardo Mannelli e Jeremiah Skelton al club Biancorosso fino al termine della stagione sportiva 2021/22.

“La scissione del rapporto contrattuale tra i giocatori e la società Rugby Colorno — comunica il DOR Stefano Romagnoli — è avvenuta in maniera consapevole da entrambe le parti con due diverse motivazioni: Skelton è un giocatore con potenzialità ma che non ha trovato la sua dimensione a Colorno, nell’ambiente e nelle logiche del rugby italiano; Mannelli invece ha deciso di riavvicinarsi a casa per dedicare molto più tempo agli studi universitari”.

“Sono due persone che ci dispiace salutare a cui auguro il meglio per il proseguo della loro carriera sportiva e per i loro futuri obiettivi personali” conclude Romagnoli.
Mannelli ha vestito nelle ultime due stagioni la maglia Biancorossa totalizzando 19 presenze. Skelton, approdato a Colorno nel settembre 2021, è sceso in campo 6 volte tra Coppa Italia e Campionato.

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Rugby