Connect with us

Rugby

Hbs Colorno: sfatare il tabù Valpolicella per rimanere al comando

Hbs Colorno: sfatare il tabù Valpolicella per rimanere al comando

Quattro sconfitte in due anni su quattro sfide. Il bilancio degli ultimi match contro i veneti parla chiaro. Domenica alle 15.30 a San Pietro in Cariano, il XV di Mordacci, solo al comando della classifica, giocherà contro il Valpolicella nella terza giornata del Campionato Italiano di Serie A. Il coach dei biancorossi può contare sulla rosa al completo eccezion fatta per Slawitz, Balocchi e Davide Barbieri. L’analisi: “Andare a giocare contro il Valpolicella sta diventando per noi un tabù, andiamo là anche per sfatarlo. Troveremo una squadra ben organizzata, allenata da un coach molto esperto. Vero che non potranno più contare sui due atleti uruguaiani, per noi in passato una spina nel fianco, ma si sono rinforzati bene nel pacchetto degli avanti grazie all’arrivo di una seconda linea con esperienza in Eccellenza. Da parte nostra – ha continuato Michele Mordacci – potremo contare su innesti di valore che hanno dato qualità alla nostra mischia e non solo. I ragazzi sanno che Vincere contro il Valpolicella sarebbe una grande soddisfazione visto i trascorsi, ma non voglio che vadano in campo con troppa pressione in questo senso. Siamo consapevoli dei nostri mezzi e possiamo giocarcela contro chiunque”. Arbitra Muscio. Guarda l’intervista al mediano di mischia dell’HBS Nicola Boccarossa sui nostri canali YouTube http://bit.ly/1wb997l

SERIE “A” FEMMINILE A MIRA, LA 16 A FERRARA, LA 14 A CASTEL SAN PIETRO
Avrebbero dovuto giocare in casa, ma c’è stata l’inversione di campo. Le ragazze del Maffei Colorno giocheranno a Mira (VE) domenica 19 ottobre contro Sitam Riviera del Brenta alle ore 15.30. Dopo la brillante performance contro il Casale domenica scorsa, vittoria con punto di bonus, le furie rosse del coach Daniele Tebaldi sono pronte alla sfida. Ivano Iemmi, responsabile del settore femminile, è ottimista, ma non abbassa la guardia: “Conosciamo abbastanza bene le nostre avversarie. L’anno scorso hanno giocato la finale, sono un gruppo ben rodato anche se hanno subito un ricambio generazionale: oggi sono forti ed esperte nel pacchetto di mischia, con diverse atlete punto fermo della Nazionale, e nei trequarti contano ragazze piuttosto giovani. Noi andiamo a Mira per vincere visto che il nostro obiettivo è quello di giocare la semifinale”. Non saranno della partita Campanini, Madia e de Rossi. “Si tratta di atlete già assenti nella partita di Casale, quindi la formazione di domenica non cambierà molto rispetto alla scorsa giornata”. Arbitra Munarini. Impegni domenicali fuoriporta anche per la femminile Under 16, impegnata a Ferrara alle 11 nella prima tappa della Coppa Italia, e la 14 che giocherà alle 10 a Castel San Pietro in un concentramento.

GIOVANILI: UNDER 18, 16, 14 E MINIRUGBY
Nella seconda giornata del Campionato Elite, l’Under 18 allenata da Marco Falzone, reduce dalla vittoria con bonus contro la Rugby Parma, sarà impegnata in casa contro il Livorno alle 12.30. Seconda giornata del Campionato Elite anche per la 16 di Fabrizio Nolli che a Colorno affronterà il Livorno alle 14.30. La 14 allenata da Paolo Bettati va in trasferta a Noceto per un concentramento: giocherà alle 11 contro l’Amatori Parma. Il Minirugby parteciperà al concentramento di Guastalla organizzato dalla società locale. Ritrovo nel comune reggiano alle ore 9 oppure ritrovo alle 8.30 a Colorno.

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Rugby

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -
Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -

Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi