Entra in contatto:

Rugby

Hbs Colorno: vittoria e bonus contro le Fiamme Oro (37-31)

Credit Foto Rugby Colorno

Hbs Colorno: vittoria e bonus contro le Fiamme Oro (37-31)

Esordio casalingo positivo per l’HBS Colorno che centra vittoria con punto di bonus sulle Fiamme Oro Rugby, dirette avversarie nella lotta playoff. Nella straordinaria cornice dello Stadio Sergio Lanfranchi di Parma i Biancorossi guidati da capitan Oliviero Fabiani si sono imposti 37-31 nel secondo turno di Peroni Top10.

Il match parte con un acuto Biancorosso, dopo soli due minuti di gioco il mediano biancorosso Gregorio Del Prete trova il varco nella difesa delle Fiamme, sprinta in solitaria per 40 metri e schiaccia sotto i pali applaudito dal pubblico. Avvio perfetto per Colorno, se non fosse che purtroppo lo scatto provoca un problema muscolare allo stesso Del Prete, costretto ad uscire e a fr posto all’esordiente Christian Angello. Dopo due calci di Canna e Ceballos ci pensa Federico Gutierrez ad andare oltre la linea e a marcare la sua prima meta in Biancorosso, dopo 20 minuti il tabellone luminoso recita 17-3.
Corre il cronometro e prosegue anche la sfida al piede tra Ceballos e Canna. Al 27’ sono gli ospiti a marcare con il loro capitano Simone Marinaro dopo una maul avanzante. L’HBS risponde prontamente con l’azione migliore di tutta la partita: Fabiani gioca un calcio veloce, l’ovale viene spostato prima per Devoto, poi per Koffi che si esibisce in un lungo passaggio a Leaupepe, l’ala fa da sponda a Van Tonder che corre, passa all’interno l’ovale e permette ad Albert Batista di segnare. Ceballos non sbaglia dalla bandierina, si va al risposo sul 27-10.

Nel secondo tempo le Fiamme aumentano il ritmo e vanno in meta sotto i pali con il tallonatore Kudin, l’arbitro Filippo Russo assegna la meta dopo il consulto con il TMO. Al 63’ tocca di nuovo all’HBS Colorno farsi avanti e impostare un multifase nei 22 metri delle Fiamme: Antl sposta la palla per Ceballos che riesce nell’offload a Leaupepe, poi il passaggio a Jaco Van Tonder che marca la sua prima meta della stagione, 34-17. Il match sembra finito ma arriva una incredibile reazione delle Fiamme Oro, che marcano nel giro di 5 minuti due mete, la prima con Carlo Canna e la seconda con Simone Cornelli, accorciando addirittura sul 34-31. I Cremisi avrebbero l’ultima occasione ma Colorno recupera palla e Ceballos trasforma l’ultimo calcio di punizione per il 37-31 finale, facendo registrare il 100% al piede e guadagnandosi il titolo di Player of the Match.
L’HBS Colorno si porta a 9 punti in classifica e si prepara ad affrontare i campioni d’Italia del Petrarca, gara in programma sabato prossimo al Plebiscito di Padova.

HBS Colorno – Fiamme Oro Rugby 37-31 (27-10)
Marcatori: p.t. 2’ m. Del Prete tr. Ceballos (7-0); 12’ cp. Ceballos (10-0); 15’ cp. Canna (10-3); 20’ m. Gutierrez tr. Ceballos (17-3); 26’ cp. Ceballos (20-3); 27’ m. Marinaro tr. Canna (20-10); 34’ m. Batista tr. Ceballos (27-10) s.t.: 57’ m. Kudin tr. Canna (27-17); 63’ m. Van Tonder tr. Ceballos (34-17); 75’ m. Canna tr. Canna (34-24); 78’ m. Cornelli M. tr. Canna (34-31); 80’ cp. Ceballos (37-31)

HBS Colorno: Van Tonder; Batista; Ceballos, Devoto (70’ Pavese); Leaupepe, Antl, Del Prete (5’ Augello); Mbanda, Koffi (53’ Adorni), Mordacci (70’ Ciotoli); Broglia, Gutierrez (22’ Butturini); Galliano (57’ Leiger), Fabiani (Cap) (66’ Ferrara), Lovotti (57’ Tangredi). All. Casellato
Fiamme Oro Rugby: Menniti-Ippolito; D’Onofrio G. (14’ Angelini); Forcucci, Vaccari (60’ Cornelli); Guardiano, Canna, Marinaro (Cap) (70’ Tomaselli); Angelone (22’ Cornelli); Fragnito (60’ De Marchi), D’Onofrio U.; Chiappini, Stoian; Vannozzi (41’ Mancini Parri), Taddia (52’ Kudin), Iovenitti (41’ Zago). All. Castagna
Arbitro: Russo (Treviso)
AA1 Boraso (Rovigo), AA2 Boaretto (Rovigo)
Quarto Uomo: Sergi (Bologna)
TMO: Penné (Lodi)
Cartellini: al 75’ giallo a Butturini (HBS Colorno)
Calciatori: Ceballos (HBS Colorno) 7/7; Canna (Fiamme Oro Rugby) 5/5
Note: Giornata soleggiata, 20°. Campo in perfette condizioni. 700 spettatori.
Punti conquistati in classifica: HBS Colorno 5, Fiamme Oro Rugby 2
Player of the Match: Ignacio Ceballos (HBS Colorno)

 

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Rugby

© RIPRODUZIONE RISERVATA