Entra in contatto:

Rugby

Il centro sudafricano Erich Cronjé firma con le Zebre

Il centro sudafricano Erich Cronjé firma con le Zebre

Il reparto dei centri delle Zebre Rugby si rinforza con l’ingresso di Erich Cronjé, 24enne sudafricano che vanta già 10 presenze nel Guinness PRO14 collezionate nella stagione 2019/20 con i Southern Kings.

Il giovane n° 13 indosserà la maglia del XV del Nord-Ovest per tutta la stagione 2021/22 con possibilità di estendere ulteriormente la sua esperienza a Parma, città che raggiungerà nelle prossime settimane per unirsi, aggiungere qualità ed innalzare il livello della concorrenza interna nel gruppo di Bisegni e compagni.

Le prime dichiarazioni del nuovo centro delle Zebre Rugby Erich Cronjé“Sono entusiasta all’idea di crescere e di mettermi in mostra con le Zebre, penso sia una grande opportunità per il mio futuro rugbistico e non solo. Mi impegnerò per portare un’attitudine positiva nel gruppo, lavorando duramente per raggiungere i nostri obiettivi stagionali. Fuori dal campo sarò vicino al club e cercherò di far tesoro fin da subito della cultura di squadra. Quando mi si è presentata l’opportunità non ho esitato un secondo nel coglierla: sono onorato di essere stato scelto dalle Zebre e fortunato di poter competere contro alcuni dei più forti giocatori al mondo. Lo United Rugby Championship mi offrirà la chance di vivere appieno la mia passione per il rugby”.

Erich Cronjé nasce il 1 gennaio 1997 a Kempton Park, la stessa città che diede i natali all’ex bandiera e centurione delle Zebre Rugby Dario Chistolini. Il giovane trequarti emerge fin da subito per il suo precoce talento nel rugby. Nel 2015 entra nell’academy dei Bulls, partecipando con la selezione U19 al campionato nazionale Currie Cup.

Nel 2017 si aggrega alla prima squadra della franchigia di Pretoria, senza però debuttare nel massimo campionato dell’emisfero australe Super Rugby. In quella stessa stagione Cronjé esordisce comunque nella competizione cadetta SuperSport Rugby Challenge e nella Currie Cup U21.

L’anno seguente scende in campo con i Blue Bulls nella prima divisione della Currie Cup e partecipa al torneo universitario Varsity Cup con la selezione dell’Università di Pretoria.

La stagione 2019/20 lo vede protagonista con la maglia dei Southern Kings, con cui colleziona 10 presenze e una meta segnata nell’allora Guinness PRO14.

Dopo lo scioglimento della franchigia di base a Port Elizabeth, Erich entra nella rosa dei Pumas, la formazione rappresentativa della provincia nordorientale di Mpumalanga che partecipa alla prima divisione della Currie Cup.

Il giovane centro ha difeso i colori dei rosaneri anche nel Super Rugby Unlocked, la massima competizione nazionale che nel 2020 ha visto competere i Sudafricani Pumas, Griquas, Cheetahs, Bulls, Lions, Sharks e Stormers prima che quest’ultime quattro formazioni entrassero nella Rainbow Cup e successivamente nello United Rugby Championship.

(Nella foto Erich Cronjé in azione con la maglia dei sudafricani Pumas – PH Getty Images)

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Rugby