Entra in contatto:

Rugby

Il Covid non ferma il rugby: Hbs Colorno a Rovigo per il terzo turno di Coppa Italia

Il Covid non ferma il rugby: Hbs Colorno a Rovigo per il terzo turno di Coppa Italia

Nonostante i 13 positivi al Covid la sfida di Coppa Italia tra FEMI-CZ Rugby Rovigo (8 casi Covid) e Hbs Colorno (5 casi) si giocherà regolarmente. E’ quanto prevede il regolamento e il protocollo della federazione. La sfida di Rovigo, però, rischia di essere l’unica della giornata, perché la FIR, in virtù delle positività al Covid-19 rilevate nelle rose di del Rugby Viadana, Sitav Rugby Lyons e Lazio Rugby, ha deciso per il rinvio delle gare in programma a data da destinarsi.

Dopo la lunga sosta natalizia torna in campo l’HBS Colorno di Umberto Casellato e Filippo Frati, arricchita nella finestra di mercato invernale dal doppio arrivo del gigante Lobabalu Mtyanda e dell’apertura ex Zebre Paolo Pescetto, quest’ultimo subito schierato titolare. I Biancorossi, privati di parecchie pedine importanti causa Coronavirus, saranno attesi domani al Battaglini di Rovigo per il terzo turno di Coppa Italia 2021/22, coi Bersaglieri ugualmente colpiti dai tanti contagiati. Occasione per mettersi in mostra dunque per tanti giovani, specie tra le fila colornesi, che vedranno scendere in campo tra primo XV e panchina ben cinque diciottenni e un diciassettenne.

“In queste ultime settimane la squadra ha lavorato duramente, gli allenamenti in settimana sono andati molto bene”, commenta il capitano di giornata Jaco Van Tonder.
“Scenderemo in campo come sempre per fare meglio dell’ultima volta. Crediamo nel nostro sistema di gioco, se saremo capaci di metterlo in atto daremo battaglia a chiunque”.

“Torniamo al Battaglini dove in campionato siamo stati sconfitti di 6 punti, una partita che ci ha lasciato l’amaro in bocca”, aggiunge coach Casellato. “Domani affrontiamo un banco di prova importante per capire a che punto siamo e valutare la crescita tecnico tattica della squadra. Sono due anni ormai che le squadre del massimo campionato lavorano sotto pressione con diverse problematiche legate al covid, ormai siamo abituati. Per vincere domani serviranno grinta e concentrazione”.

Appuntamento a domani, sabato 8 gennaio al “Battaglini” di Rovigo per il 3° turno di Coppa Italia 2021/22. Calcio d’inizio fissato per le ore 15.00. Arbitra il signor Frasson di Treviso.

FORMAZIONE HBS COLORNO
Del Bono; Pasini; Mey F., Van Tonder (Cap); Pavese; Pescetto, Del Prete; Sapuppo; Koffi, Odiase; Cicchinelli, Butturini; Valdes, Buondonno L., Appiah

A disposizione: Ferrara, Singh, Zecchini; Bertoni, Mattioli; Maggiore, Cantoni; Gorni. All. Casellato

 

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Rugby