Connect with us

Rugby

Il derby è bluceleste, l’Amatori Valorugby espugna il Banchini

Il derby è bluceleste, l’Amatori Valorugby espugna il Banchini

Il derby d’andata di serie B, tutto parmigiano, tra Parma e Amatori, finisce con la vittoria esterna dei blucelesti che si impongono 38-15.

Vittoria e 5 punti per l’Amatori Valorugby ma soprattutto una prestazione di carattere del XV di Zanichelli e Manici, oggi superiore agli avversari sia con la linea arretrata sia con il pacchetto di mischia, capace di fornire ai trequarti palloni di qualità, di tenere in mischia ordinata e di dominare in touche, dove nel corso della gara ha conquistato ben 4 rimesse laterali su lancio avversario. Tra i migliori il giovane Giulio Ferrari, impeccabile al piede con un ottimo 100% nei calci spesso da posizioni angolate.

L’inizio della gara è tutto ospite, l’Amatori Valorugby alza subito il ritmo del gioco andando in meta dopo soli tre minuti con Braglia a concludere una bella azione iniziata a centrocampo da Ciusa che, dopo aver bucato la difesa gialloblu, serve Cantoni in sostegno e, dopo aver superato due avversari, passa alla terza linea bluceleste. Passano 10 minuti ed ecco la seconda meta di Corradi che schiaccia l’ovale con la mischia in avanzamento sugli sviluppi di una rimessa laterale ai 5 metri dalla linea di meta. L’epilogo del match sembra scritto ma i padroni di casa accorciano con la meta di Colla sempre sugli sviluppi di una touche cui replica però l’Amatori con una meta di Braglia, fotocopia della precedente di Corradi. Ad un minuto dal termine della prima frazione si rifà sotto la Rugby Parma con la meta di Guatelli trasformata da Zanichelli che chiude il parziale sul 21 a 12 per i ragazzi di Zanichelli e Manici.

Nel secondo tempo iniziano bene i padroni di casa, costringendo l’Amatori a commettere qualche fallo di troppo con Zanichelli che ne approfitta per scendere per la prima volta sotto il break. L’Amatori Valorugby dopo qualche minuto sottotono alza nuovamente il ritmo e negli ultimi venti minuti prende il largo, prima con Tonelli che da centrocampo prende palla sorprendendo la difesa gialloblu e dopo una cavalcata di 50 metri segna la meta del bonus offensivo, poi con Colombo che a 5 minuti dal termine va in meta bucando la difesa della Rugby Parma dopo una touche nei 22 dei padroni di casa e, grazie alla trasformazione dell’ottimo Giulio Ferrari, fissa il punteggio sul 38 a 15, mandando in visibilio la tifoseria dell’Amatori Valorugby.

Rugby Parma vs Amatori Valorugby Emilia 15 – 38 (Pt 12 – 21)
Marcatori: P.t. 3’m Colli tr Ferrari (0-7), 13’m Corradi tr Ferrari (0-14), 30’m Colla tr Zanichelli (7-14), 36’m Braglia tr Ferrari (7-21), 39’m Guatelli (12-21); S.t. 55’cp Zanichelli (15-21), 66’cp Ferrari (15-24), 70’m Tonelli tr Ferrari (15-31), 75’m Colombo tr Ferrari (15-38).

Rugby Parma: Manganiello; Pelizza, Zanichelli, S. Pelagatti (Cap.), Bonserio; Quagliotti (43’ Rosi), Guatelli (74’ Tucconi); Barbieri, Corazza, Slawitz; Colla, Bondioli (74’ Busetto); Cammi (63’ Diacon), Zito, M. Pelagatti (46’ Palma). Non entrati: Cavazzini, Gutierrez. All. Pascu
Amatori Valorugby Emilia: F. Dodi; Tonelli (79’ P. Dodi), Ferrari, Spagnoli, Cantoni (79’ Pozzi); Gherri, Colli; Colombo, Ciusa, Braglia (66’ Sandri); Rossi (Cap.), Corradi (76’ Scarica); Mattioli (66’ Visentin), Ciasco (77’ Bertozzi), Amin Fawzi (66’ Calì). All. Zanichelli – Manici
Arbitro: Stefano Zaami (Ge)
Ammonito: 62’ S. Pelagatti (Rugby Parma)
Calci: Zanichelli ( Calci 1/2; Trasformazioni 1/2); Ferrari (Calci 1/1; Trasformazioni 5/5)
Punti conquistati in classifica: Rugby Parma 0; Amatori Valorugby 5

(Foto di Silvia Ragone)

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Rugby

© RIPRODUZIONE RISERVATA