Entra in contatto:

Rugby

Il Lanfranchi è pronto per la doppia sfida scudetto. Tutte le info

Il Lanfranchi è pronto per la doppia sfida scudetto. Tutte le info

Lo Stadio “Sergio Lanfranchi” di Parma e la città ducale, una delle culle della palla ovale italiana, si apprestano a vivere un’indimenticabile giornata di rugby il prossimo sabato 28 maggio in occasione delle Finali 2022 organizzate dalla FIR.

L’impianto parmense, struttura d’eccellenza per il Gioco sul palcoscenico europeo, ospiterà il doppio appuntamento conclusivo dei massimi campionati nazionali, con la Finale di Serie A Femminile tra Arredissima Villorba e Valsugana Rugby Padova alle ore 14.30 ed il Derby d’Italia tra Petrarca Padova e Femi-CZ Rovigo che, dalle 17.30, assegnerà il 91esimo titolo di Campione d’Italia Peroni TOP10.

CLICCA QUI PER I BIGLIETTI DELLE FINALI 2022

A far da cornice ai centosessanta minuti che valgono una stagione il colore, l’allegria e l’atmosfera di amicizia, rispetto e passione che caratterizza gli eventi FIR, con l’animazione del Peroni Terzo Tempo allestito al “Lanfranchi” ad arricchire una giornata all’insegna del divertimento e di quanto di meglio il movimento rugbistico nazionale sia in grado di offrire, insieme ad un cerimoniale ricco di contenuti e simbologia per ringraziare tutto il rugby italiano per gli sforzi compiuti nei due difficili anni caratterizzati dalla pandemia.

Già esauriti i settori di Tribuna, la casa delle Zebre Rugby viaggia verso il sold-out per il prossimo 28, con il doppio derby veneto per il tricolore ad attirare appassionati da ogni dove.

Chi resterà a casa, in ogni caso, non perderà nemmeno un minuto d’azione grazie ad una copertura senza precedenti garantita dalla diretta streaming su federugby.it della Finale di Serie A Femminile, mentre Rai Sport manderà in onda – in simulast con il sito ed i social federali – la Finale del Peroni TOP10, con studio prepartita dalle ore 17.

La Sala Stampa “Leonardo Mussini” del “Lanfranchi”, questa mattina, ha tenuto a battesimo la giornata delle Finali 2022, con il Presidente del CONI Giovanni Malagò che non ha voluto far mancare il proprio in bocca al lupo in vista della doppia sfida tricolore, intervenendo da remoto.

“Complimenti alla Federazione e al Presidente Innocenti per l’organizzazione di questa giornata ‘tricolore’ che, nella straordinaria cornice del ‘Lanfranchi’ di Parma, promuoverà un modello capace di offrire l’immagine vincente del rugby e di veicolarne in modo efficace i valori che lo connotano. La doppia sfida scudetto, espressione dell’eccellenza e della tradizione del movimento, oltre a garantire spettacolo ed emozioni, saprà regalare una vetrina speciale sotto ogni profilo, diventando uno spot di rara bellezza per gli appassionati e per chiunque voglia avvicinarsi a questa fantastica disciplina. Una scelta coraggiosa e innovativa, che negli anni renderà questo appuntamento un evento di altissimo profilo” ha detto il numero uno dello sport italiano.

Marzio Innocenti, Presidente della FIR, ha dichiarato nel corso della conferenza: “Parma ed il Lanfranchi sono la sede ideale per questa doppia Finale scudetto, nel nostro centro federale, in un impianto di standard internazionale ed al tempo stesso rispondente a quello che è lo storico di pubblico delle ultime edizioni. Confidiamo in un risultato organizzativo che ci metta nella condizione, negli anni a venire, di guardare a stadi di capienza superiore. Portiamo a Parma il format degli eventi che ha reso il Sei Nazioni a Roma un momento principe nel calendario sportivo della Capitale, per offrire ancora una volta ai nostri appassionati vecchi e nuovi una grande giornata di sport che inizierà ben prima del calcio d’inizio, per concludersi ben dopo il fischio finale. 

Stiamo investendo e continueremo a farlo sulla comunicazione e sulla promozione dei nostri asset più importanti, con una copertura televisiva e digitale senza precedenti per il pomeriggio di sabato.
La stagione ci ha regalato due derby: la Finale di Serie A Femminile vedrà in campo tantissime Azzurre e segnerà una tappa importante anche in vista della Rugby World Cup del prossimo autunno in Nuova Zelanda, mentre il Peroni TOP10 offrirà al nostro pubblico la partita più attesa, sentita ed emozionante, il Derby d’Italia tra Petrarca Rugby e Rovigo, una riproposizione della sfida scudetto del 2021 carica di fascino e suggestioni come solo le grandi rivalità sportive sanno regalare. Ci aspetta un pomeriggio indimenticabile” 
ha detto il numero uno del rugby italiano.

“Ancora una volta siamo con estrema soddisfazione a fianco della FIR e del rugby per un doppio appuntamento così importante. E siamo molto orgogliosi di poter portare il nostro iconico Peroni Terzo Tempo nella cornice di Parma, per la prima volta declinato sia al maschile per la Finale del PERONI TOP10 che al femminile in occasione della Finale di Serie A.
È un’ulteriore occasione per ribadire il nostro sostegno a tutto il mondo del rugby italiano e per brindare con i tifosi al di là del risultato. Si tratta dello spirito di questo sport, condiviso pienamente dai valori di Peroni e del Peroni Terzo Tempo: unire oltre ogni differenza” 
ha dichiarato Francesca Bandelli, Marketing & Innovation Director di Birra Peroni.

Siamo felici ed orgogliosi di offrire ai telespettatori italiani un appuntamento di grande fascino come la finale del campionato italiano di rugby, Peroni Top10. Come Rai siamo sempre stati dalla parte di uno sport come il rugby, che fa del fair play e dell’inclusività i propri tratti distintivi e con il quale condividiamo i valori di sportività e di rispetto dell’avversario. La copertura di Petrarca Padova – Femi CZ Rovigo sarà totale, con uno studio pre e post partita riservato ai commenti, oltre alla telecronaca. E’ il nostro format usuale per tutti i grandi appuntamenti sportivi, e la finale del campionato italiano certamente lo è” ha dichiarato Alessandra De Stefano, Direttore di Rai Sport.

Finali “Parma 2022” – il programma di giornata
ore 11.00 – apertura Villaggio Peroni Terzo Tempo
ore 12.00 – animazione ed esibizione band folk “La Frustica” nel centro di Parma
ore 14.30 – Finale Serie A Femminile, diretta Federugby.it
ore 16.30 – Premiazione Campionesse d’Italia Serie A Femminile 2022
ore 17.00 – Diretta Rai Sport, studio prepartita Finale Peroni TOP10
ore 17.30 – Finale Peroni Top10, diretta Rai Sport e Federugby.it
ore 19.45 c.a. – Premiazione Campioni d’Italia Peroni Top10 2022

 

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Rugby