Entra in contatto:

Rugby

Il XV delle Zebre per la sfida di domenica al Lanfranchi contro i Glasgow Warriors

Il XV delle Zebre per la sfida di domenica al Lanfranchi contro i Glasgow Warriors

Al termine della rifinitura di questa mattina alla Cittadella del Rugby di Parma lo staff tecnico delle Zebre Rugby ha annunciato convocati e formazioni iniziale che domenica prenderanno parte al quattordicesimo turno del Guinnes PRO12. Alle ore 14 allo Stadio Lanfranchi il XV del Nord-Ovest ospiterà gli scozzesi Glasgow Warriors secondi in graduatoria e finalisti della scorsa edizione del campionato celtico. Le Zebre ritrovano il rugby giocato dopo due weekend di pausa a causa degli impegni della nazionale azzurra impegnata nel Sei Nazioni 2015 con l’obiettivo di mantenere inviolato lo stadio di casa dopo la vittoria contro il CA Brive del 17 Gennaio, ultima uscita davanti al pubblico amico.

I Warriors hanno vinto quattro delle ultime cinque sfide di Guinness PRO12, sconfitti solo nel derby di ritorno allo stadio di Murrayfield dai cugini dell’Edinburgh e non vorranno perdere punti in vista dell’importante sfida casalinga del prossimo weekend contro i leader Ospreys. Gli scozzesi però non vincono lontano dallo Scotstoun Stadium nel campionato celtico dalla trasferta di Treviso del 5 Ottobre scorso.

Per la sfida al XV di Townsend le Zebre potranno contare sul nuovo arrivo –il moldavo Mahu- e su quattro permit players provenienti dal massimo campionato italiano Eccellenza: dal Rugby Calvisano la seconda linea Cavalieri ed il tallonatore Ferraro; dal Rugby Viadana 1970 la seconda linea Ruzza e dalla Lazio Rugby 1927 la terza linea Riccioli.

La linea dei trequarti delle Zebre si schiererà con le ali Toniolatti e Berryman –quest’ultimo al suo 30esimo cap ufficiale- mentre ad estremo agirà Daniller, al suo esordio nell’anno solare 2015 ristabilitosi dall’infortunio del derby natalizio contro Treviso. La coppia di centri sarà formata da Mirco Bergamasco e Iannone, entrambi ancora a secco di punti segnati in stagione. In mediana spazio a Leonard mentre Orquera vestirà la maglia numero 10.

Il pacchetto di mischia bianconero vedrà una prima linea formata dai piloni Lovotti e Redolfini, mentre il tallonatore sarà Fabiani, in meta per la prima volta in maglia bianconera nell’ultimo turno di Pro12 contro Munster a Parma. Seconda linea inedita col moldavo Mahu al suo esordio a fare reparto col permit Cavalieri alla sua seconda presenza con le Zebre. In terza linea ai fianchi del numero 8 Jacopo Sarto ci saranno i flanker Bernabò e Cristiano, capitano del XV del Nord-Ovest per la terza volta.

In panchina oltre a Ferraro –tallonatore già in campo con le Zebre lo scorso Marzo a Parma contro i Blues- ci saranno altri due permit players pronti al loro esordio assoluto nel campionato celtico Guinness PRO12: la seconda linea Ruzza ed il flanker Riccioli.

La formazione delle Zebre Rugby che domenica 15 Febbraio alle ore 14.00 ospiterà la formazione scozzese dei Glasgow Warriors allo Stadio Lanfranchi di Parma per il quattordicesimo turno della GUINNESS PRO12:

15 Hendrik Daniller

14 Dion Berryman

13 Tommaso Iannone*

12 Mirco Bergamasco

11 Giulio Toniolatti

10 Luciano Orquera

9 Brendon Leonard

8 Jacopo Sarto

7 Filippo Cristiano (cap)

6 Valerio Bernabò

5 Augustin Cavalieri

4 Andrei Mahu

3 Luca Redolfini

2 Oliviero Fabiani

1 Andrea Lovotti*

A disposizione:

16 Luigi Ferraro

17 Andrea De Marchi

18 Luciano Leibson

19 Federico Ruzza*

20 Ruben Riccioli*

21 Alberto Chillon*

22 Matteo Pratichetti

23 Edoardo Padovani*

All. Andrea Cavinato

Non disponibili per infortunio: Tommaso D’Apice*, Filippo Ferrarini*, Gonzalo Garcia, Quintin Geldenhuys, Andries Van Schalkwyk

*è/è stato membro dell’Accademia FIR “Ivan Francescato”

Glasgow Warriors: Murchie, Jones L., Vernon, Lyle, Van der Merwe, Horne, Matawalu; Nakarawa, Holmes, Eddie, Kellock (cap), Swinson, Cusack, MacArthur, Allan (A disposizione: Bryce, Yanuyanutawa, De Klerk, Strauss , Bordill, Price, Braid, Hughes) All.Townsend

Arbitro: Leo Colgan (Irish Rugby Football Union) alla sua 17esima direzione nel torneo celtico, alla sua quinta direzione con le Zebre Rugby, la prima nella stagione in corso.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Rugby