Connect with us

Rugby

Intervista: le Zebre, Fischetti e l’arte del pilone

Intervista: le Zebre, Fischetti e l’arte del pilone

Dopo aver visitato la Stadio di Monigo ed aver superato il Benetton Rugby 19 a 12 nella prima amichevole stagionale, le Zebre hanno fatto rientro a Parma, città sede della franchigia federale. Lunedì scorso la rosa allargata allenata da coach Bradley si è ritrovata alla Cittadella del Rugby, dando avvio alla settimana di allenamenti in vista del test match di ritorno contro i trevigiani, in programma questa sera alle 20:15 allo Stadio Lanfranchi.
Protagonista dei primi 40’ della gara di andata – la quinta nella storia dei confronti amichevoli tra Zebre e Benetton Rugby – è stato Danilo Fischetti, pilone sinistro classe 1998, arrivato a Parma lo scorso giugno dopo la vittoria del titolo di campione d’Italia (oltre che di “Miglior giocatore” del Peroni Top 12) col Rugby Calvisano.

Ecco le sue parole al canale ufficiale del club zebrato:

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

 

 

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Rugby

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi