Connect with us

Rugby

Italrugby, iniziato il raduno in preparazione dell’Irlanda

Italrugby, iniziato il raduno in preparazione dell’Irlanda

Iniziato nella tarda mattinata odierna il raduno della Nazionale Italiana Rugby. Gli Azzurri si sono ritrovati a Roma iniziando ufficialmente la preparazione verso il terzo match del Guinness Sei Nazioni 2021 in calendario sabato 27 febbraio alle 15.15 allo Stadio Olimpico di Roma. La partita sarà trasmessa in diretta su DMAX, canale 52 del digitale terrestre.

“Alle 12 odierne è iniziato il raduno della Nazionale in preparazione del match contro l’Irlanda. Test Molecolari, riunioni e allenamenti andranno a caratterizzare il lavoro dello staff e dei giocatori presenti nel quartier generale dell’Italia presso l’NH Collection Vittorio Veneto. Domani nel pomeriggio – dopo aver ricevuto l’ufficialità dell’esito negativo dei test molecolari effettuati in giornata – è in programma la prima seduta di allenamento sul campo del CPO Giulio Onesti. Nella giornata di domenica il gruppo sarà integrato dagli arrivi dei giocatori lasciati a disposizione dei propri club per i rispettivi impegni di campionato in programma nel weekend” ha dichiarato Luigi Troiani, team manager della Nazionale Italiana Rugby.

Invitato Marcello Violi: il mediano di mischia delle Zebre Rugby prenderà parte agli allenamenti della Nazionale nei primi giorni di raduno.

Tommaso Allan, Riccardo Favretto, Callum Braley, Mattia Bellini, Pierre Bruno, Marco Manfredi, Stephen Varney e Pietro Ceccarelli resteranno a disposizione dei propri club di appartenenza per preparare i rispettivi impegni di campionato e si aggregheranno al gruppo nel weekend.

Questa la lista dei giocatori convocati:

Piloni
Pietro CECCARELLI (Brive, 14 caps)
Danilo FISCHETTI (Zebre Rugby Club, 10 caps)*
Andrea LOVOTTI (Zebre Rugby Club, 44 caps)*
Marco RICCIONI (Benetton Rugby, 9 caps)*
Cherif TRAORE’ (Benetton Rugby, 10 caps)*
Giosuè ZILOCCHI (Zebre Rugby Club, 12 caps)*

Tallonatori
Luca BIGI (Zebre Rugby Club, 34 caps) – capitano
Gianmarco LUCCHESI (Benetton Rugby, 4 caps)*
Marco MANFREDI (Zebre Rugby Club, esordiente)*

Seconde Linee
Niccolò CANNONE (Benetton Rugby, 10 caps)*
Riccardo FAVRETTO (Mogliano Rugby 1969, esordiente)
Marco LAZZARONI (Benetton Rugby, 13 caps)*
David SISI (Zebre Rugby Club, 13 caps)

Terze Linee
Michele LAMARO (Benetton Rugby, 4 caps)*
Maxime MBANDA’ (Zebre Rugby Club, 26 caps)*
Johan MEYER (Zebre Rugby Club, 11 caps)
Sebastian NEGRI (Benetton Rugby, 30 caps)
Federico RUZZA (Benetton Rugby, 21 caps)*

Mediani di Mischia
Callum BRALEY (Benetton Rugby, 9 caps)
Guglielmo PALAZZANI (Zebre Rugby Club, 43 caps)
Stephen VARNEY (Gloucester Rugby, 5 caps)

Mediani di Apertura
Tommaso ALLAN (Benetton Rugby, 61 caps)
Carlo CANNA (Zebre Rugby Club, 49 caps)
Paolo GARBISI (Benetton Rugby, 7 caps)*

Centri/Ali/Estremi
Mattia BELLINI (Zebre Rugby Club, 28 caps)
Juan Ignacio BREX (Benetton Rugby, 2 caps)
Pierre BRUNO (Zebre Rugby Club, esordiente)
Montanna IOANE (Benetton Rugby, 3 caps)
Federico MORI (Kawasaki Robot Calvisano, 6 caps)*
Luca SPERANDIO (Benetton Rugby, 10 caps)*
Jacopo TRULLA (Kawasaki Robot Calvisano, 5 caps)*
Marco ZANON (Benetton Rugby, 5 caps)*
Invitato
Marcello Violi (Zebre Rugby Club, 19 caps)

*membro accademia FIR Ivan Francescato

(foto di Lorenzo Cattani per Sportparma)

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma

Commenti Recenti

Altro in Rugby