© RIPRODUZIONE RISERVATA

Connect with us
zebre palazzani guglielmo

Rugby

Italrugby verso la RWC 2019, Palazzani: «Accoglienza fantastica in Giappone»

Italrugby verso la RWC 2019, Palazzani: «Accoglienza fantastica in Giappone»

Un sole caldo ha accompagnato il secondo giorno di raduno della Nazionale Italiana Rugby a Sugadaira, ultima tappa giapponese prima dell’arrivo ad Osaka – in calendario nella serata di sabato 14 settembre – dove inizierà ufficialmente il cammino dell’Italrugby nella Rugby World Cup 2019.

Seduta in palestra in mattinata mentre nel pomeriggio un lavoro a ritmo contenuto sul campo – per facilitare il graduale ambientamento al fuso orario – in vista dei carichi più elevati nei prossimi giorni.

“Abbiamo ricevuto una grande accoglienza alla stazione di Ueda prima e a Sugadaira poi. C’è tanto entusiasmo – ha dichiarato Guglielmo Palazzani, mediano di mischia dell’Italia – che fa piacere e ci da una ulteriore motivazione ulteriore”

“Sugadaira è un posto ideale per proseguire la nostra preparazione verso la Rugby World Cup. Siamo già stati qui lo scorso anno in occasione del Tour Estivo e abbiamo trovato le giuste condizioni per allenarci, oltre a tutte le persone che supportano staff e giocatori con il loro lavoro. Sarà importante in vista dell’esordio contro la Namibia avere il focus su noi stessi: se giochiamo il nostro miglior rugby abbiamo tante possibilità per portare a casa un risultato positivo. Non vedo l’ora di iniziare” ha concluso il numero 9 di Italrugby e Zebre Rugby.

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Rugby