Connect with us

Rugby

La rinascita delle Zebre: 66 punti in 7 giorni

La rinascita delle Zebre: 66 punti in 7 giorni

Sette giorni per rinascere. Sette giorni per cancellare delusioni e incertezze della stagione 2019-20. Sette giorni per ritrovare il sorriso. Dopo aver inanellato 6 sconfitte consecutive in Pro14 e 2 in Challenge Cup le Zebre sono “rinate” proprio nel’ultima settimana, grazie a due vittorie di fila, a Newport contro i Dragons (12-39) in Pro14 e a Calvisano contro i francesi del Brive (27-24) in European Challenge Cup. 66 punti totali, più di quanti ne avevano messi a segno nelle ultime 6 partite (47).
Numeri che regalano nuove sfumature alla stagione delle Zebre, grazie anche al ritorno dei nazionali e a una condizione fisica in crescita, oltre ad un gioco più offensivo. E’ il punto di partenza di un’annata che può e deve regalare altre soddisfazioni, a partire dalla gara di ritorno di domenica contro il Brive, per poi passare al derby d’Italia contro la Benetton Treviso, al Lanfranchi, un’altra sfida che può cambiare ulteriormente la stagione. Intanto Bradley e soci si godono il momento positivo e viaggiano con il vento in poppa.

 

(Foto di Lorenzo Cattani)

 

 

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Rugby

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi