Entra in contatto:

Rugby

Le Zebre con 8 Azzurri in campo nel derby di Treviso

Le Zebre con 8 Azzurri in campo nel derby di Treviso

Sabato 14 maggio Zebre e Benetton Rugby recupereranno il 9° turno dello United Rugby Championship originariamente previsto lo scorso gennaio e rinviato a seguito dell’emergere di alcuni casi di positività al “Covid-19” nella formazione dei Leoni. Fischio d’inizio ore 17,30.

Sarà il 26° derby in gara ufficiale tra le due franchigie italiane del torneo internazionale, il secondo della stagione dopo la sfida d’andata vinta 39-14 a Parma dai biancoverdi.
Per le Zebre si tratterà della penultima gara della stagione che terminerà sabato 21 maggio in casa del Connacht. Sisi e compagni inseguono il loro secondo successo dell’anno, l’ottavo di sempre contro i cugini trevigiani battuti in ben quattro occasioni nella loro tana.

In vista della sfida, coach Roselli opta per sei cambi nel XV di partenza dove si rivedono diversi interpreti lasciati a riposo la scorsa settimana per la trasferta di Cardiff. Tornano in campo dal primo minuto gli Azzurri Jacopo Trulla, Carlo Canna, Alessandro Fusco e Danilo Fischetti per un totale di otto atleti della Nazionale maggiore titolari.
Oltre ai lungodegenti delle scorse settimane, per questo finale di stagione lo staff tecnico della franchigia federale dovrà fare a meno del duttile trequarti Timothy O’Malley, fermato per un trauma al ginocchio.

In panchina si rivedono i giovani Franco Smith Jr e Ross Vintcent che proprio venerdì scorso avevano bagnato il loro esordio ufficiale con le Zebre e nello United Rugby Championship.

“E’ una partita importante perché vogliamo dimostrare i continui progressi che stiamo avendo da aprile, quando abbiamo iniziato a costruire l’identità di gioco delle nuove Zebre – dichiara il capo allenatore Fabio Roselli –. Essendo un derby e quindi una gara sotto gli occhi del rugby italiano e dello staff della Nazionale, i giocatori vivranno chiaramente delle emozioni forti in più. Il Benetton Rugby è una squadra molto fisica che, anche se quest’anno non ha rispettato le aspettative di inizio stagione, ha comunque sempre messo in campo delle ottime prestazioni. Ci aspettiamo una sfida molto dura, soprattutto per quel che riguarda il breakdown. Abbiamo fatto una buona settimana di preparazione, conosciamo bene il loro gioco e i loro giocatori chiave. Sappiamo come e dove metterli sotto pressione ed è quello che vogliamo fare fin da subito”.

LA FORMAZIONE
15. Junior Laloifi (35)
14. Jacopo Trulla (21)
13. Erich Cronjé (15)
12. Enrico Lucchin (37)
11. Simone Gesi (6) permit player dell’HBS Rugby Colorno
10. Carlo Canna (116)
9. Alessandro Fusco (14)
8. Jimmy Tuivaiti (40)
7. Iacopo Bianchi (32)
6. Luca Andreani (15)
5. Andrea Zambonin (18)
4. David Sisi (78) (Cap)
3. Ion Neculai (17)
2. Luca Bigi (30)
1. Danilo Fischetti (39)

A disposizione
16. Giampietro Ribaldi (8) permit player del Rugby Viadana 1970
17. Paolo Buonfiglio (24)
18. Eduardo Bello (81)
19. Gabriele Venditti (6)
20. Ross Vintcent (1) Giocatore dell’Accademia Nazionale “Ivan Francescato”
21. Nicolò Casilio (27)
22. Michelangelo Biondelli (34)
23. Franco Smith Jr. (1) permit player del Benetton Rugby

All. Fabio Roselli

Non disponibili per infortunio: Tommaso Boni, Pierre Bruno, Gabriele Di Giulio, Oliviero Fabiani, Renato Giammarioli, Giovanni Licata, Marco Manfredi, Johan Meyer, Liam Mitchell, Timothy O’Malley, Antonio Rizzi
Arbitro: Gianluca Gnecchi (Federazione Italiana Rugby)
Assistenti: Filippo Russo (Federazione Italiana Rugby) e Rosella Franco (Federazione Italiana Rugby)
TMO: Matteo Liperini (Federazione Italiana Rugby)

DOVE SEGUIRE LA PARTITA – La gara sarà prodotta da Mediaset e sarà disponibile in diretta televisiva sul canale 20 del digitale terrestre e in streaming sulla piattaforma Mediaset Infinity.
Cronaca testuale della sfida sull’account Twitter delle Zebre con l’hashtag #BENvZEB.

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Rugby