Connect with us
 

Rugby

Le Zebre parlano inglese: ingaggiato il centro Elliot

Le Zebre parlano inglese: ingaggiato il centro Elliot

Il reparto dei trequarti dello Zebre Rugby Club accoglie il centro Jamie Elliott proveniente dal club inglese dei Bedford Blues. Il giocatore inglese ha firmato il proprio contratto con la franchigia federale ed ha cominciato ad allenarsi coi nuovi compagni alla Cittadella del Rugby di Parma.

Prodotto dell’Accademia dei Northampton Saints, Elliot fa il suo esordio nel massimo campionato inglese a 18 anni nel novembre 2011 con la maglia dei giallo-nero-verdi, segnando una meta nella vittoria a Sale. In otto stagioni al Franklin’s Garden il centro ha giocato 155 gare ufficiali con il club inglese tra Premiership, Anglo-Welsh Cup e coppe europee.

In totale sono 24 le mete nel massimo campionato inglese in 120 partite giocate per il duttile trequarti che, nel 2012/13 è stato anche metaman dei Northampton Saints con 11 segnature. L’anno successivo Elliott ha vinto sia il titolo di campione d’Inghilterra che della EPCR Challenge Cup sempre con i Saints. La scorsa estate il giocatore ha firmato con i Bedford Blues, club della sua città natale che prende parte al Championship, la seconda lega nazionale inglese. In questa stagione 2018/19 sono 6 le presenze dell’atleta con la maglia dei Bedford Blues, tutte come secondo centro.

A livello giovanile, il 26enne ha vestito le maglie di tutte le nazionali giovanili inglesi ed ha giocato un Sei Nazioni Under 20 nel 2011, vinto dall’Inghilterra cogliendo il grande slam di vittorie. A livello internazionale il centro inglese ha giocato anche 24 gare di Heineken Champions Cup, a testimonianza della sua grande esperienza che metterà a disposizione dello staff tecnico dello Zebre Rugby Club diretto da coach Bradley.

Elliot è pronto a fare il suo esordio con la maglia zebrata e nel Guinness PRO14 domenica 4 Novembre all’Arms Park di Cardiff, quando i bianconeri sfideranno i Cardiff Blues nell’ottavo turno del torneo celtico.

Le parole del team manager Andrea De Rossi ” Eravamo alla ricerca di un giocatore specifico nel ruolo di secondo centro; appena c’è stato proposto il nome di Elliott non abbiamo avuto dubbi: è il giocatore adatto alle Zebre. Jamie ha una grande esperienza ed un lungo passato di rugby di alto livello internazionale. C’è stata subito un’ottima intesa, inserendosi da subito nel gruppo e nei meccanismi tecnici con grande professionalità ed umiltà. Arriva nel momento migliore vista l’assenza di diversi nazionali; potrà da subito mostrare le sue indubbie qualità”.

Le dichiarazioni di Jamie Elliott: ”Sono molto contento per questa nuova fase della mia carriera in Italia: non vedo l’ora di poter scendere in campo coi miei nuovi compagni e dimostrare il mio valore. Voglio dare il mio meglio per la squadra e ripagare la fiducia della società. Di sicuro porterò la mia esperienza e le mie qualità d’adattamento alle varie situazioni in campo col l’obiettivo di aiutare la squadra a cogliere tanti successi. Vorrei ringraziare i Bedford Blues per avermi dato l’opportunità di continuare a giocare: ho davvero apprezzato questi mesi al club della mia città dove ho trovato ottime persone che mi hanno accolto benissimo. Auguro ai Bedford Blues il meglio per il futuro”.

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Rugby

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -
Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -

Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi