Connect with us

Rugby

L’esperienza di Del Nevo al servizio dell’Hbs Colorno

L’esperienza di Del Nevo al servizio dell’Hbs Colorno

La rosa della formazione Seniores maschile del Rugby Colorno si arricchisce di un ulteriore rinforzo: a disposizione del coach Cristian Prestera arriva l’esperto Diego Del Nevo (Parma, 31/12/1986). Terza linea dalle importanti doti fisiche (186 cm per 105 kg) e dai trascorsi in Eccellenza e in Serie A nelle fila di squadre blasonate quali Noceto FC, Crociati RFC, I Cavalieri Prato Rugby e Piacenza Rugby, Del Nevo approda all’HBS Rugby Colorno, dopo aver militato nel Rugby Viadana nelle precedenti tre stagioni, con l’intento di aiutare la formazione biancorossa a migliorare il terzo posto dell’ultimo campionato e a salire di categoria.

Il giocatore si è detto estremamente soddisfatto del buon esito della trattativa: “Ringrazio tutto il Colorno, a partire dai dirigenti e dai nuovi compagni, per avermi accolto con un calore fantastico. Vengo da tre anni molto belli a Viadana, ma sposo questo progetto perché con questa squadra voglio salire in Eccellenza per continuare a giocarvici e per togliermi ancora tante soddisfazioni. La cosa che mi piace di più è che Colorno rimane sempre con i piedi per terra e lascia sempre il tempo per studiare e lavorare a tutti i giocatori. La mentalità del club si sposa perfettamente con il mio metodo di gioco e di pensiero. Ho deciso di firmare a Colorno anche perché ritrovo tanti amici; la squadra mi sembra già molto affiatata”.

L’acquisto di Del Nevo è stato presentato dal ds biancorosso Paolo Bergonzi: “Con l’arrivo di Del Nevo proseguiamo nel nostro intento di investire sui giocatori del territorio. Il motivo principale che ci ha portati a puntare su Diego è stata la forte motivazione che lo ha spinto a scegliere Colorno; crediamo che con la sua esperienza e le sue indubbie qualità, che sono note a tutti, possa fare da trascinatore del gruppo ed essere una chioccia per i più giovani. Diego ha scelto il nostro progetto con convinzione e arriva in biancorosso con molto entusiasmo, la cosa non può che renderci particolarmente orgogliosi”.

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Rugby

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -
Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -

Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi