Connect with us

Rugby

L’Hbs Colorno ospita la Rugby Udine, maglia commemorativa per Ceresini

L’Hbs Colorno ospita la Rugby Udine, maglia commemorativa per Ceresini

Domenica 12 febbraio alle 14.30, l’HBS sarà di scena al “Maini” di Colorno per la sfida contro la Rugby Union Udine, arbitra il signor Boaretto (RO). Si tratta della seconda giornata della Poule Promozione. I biancorossi, reduci dal successo “rotondo” di Brescia, guidano la classifica insieme al Valsugana Rugby Padova con 5 punti.
L’Udine, che ha perso tra le mura domestiche 22 a 20 contro il Verona, è quarta con un punto in cascina. Greg Sinclair, head coach del Colorno, fa il punto della situazione: “Per noi è la prima partita in casa di questa fase, torniamo al “Maini” dopo parecchio tempo ed è un piacere. Durante la pausa abbiamo lavorato sodo e nel modo migliore. Questo anche grazie al Rugby Noceto col quale abbiamo organizzato allenamenti congiunti; confrontarsi con avversari che hanno una differente struttura di gioco è senz’altro un aspetto positivo, il gioco è più reale e così facendo abbiamo tenuto alto il ritmo”. Udine è una squadra competitiva, che predilige il gioco alla mano: “Mi aspetto di incontrare un avversario capace di sfruttare contrattacco e turnover muovendo l’ovale al largo. Se scendiamo in campo come ci siamo preparati, può essere una bella partita anche da gustare sugli spalti, il terreno è in ottime condizioni e permette di aprire il pallone senza problemi”.
È una domenica interessante per quanto riguarda gli incroci: oltre ad HBS-Udine, in programma Valsugana-rescia e Verona-Tarvisium. “È prematuro guardare la classifica – ha continuato Sinclair – ma questa domenica si scontrano le squadre del nostro Girone qualificazione contro quelle del Veneto, è una bella opportunità per capire il livello e quindi l’andamento generale della Poule Promozione. Staremo a vedere”. Michele Ceresini, apertura classe ’91, ha raggiunto, nella sfida col Parabiago del 15 gennaio, le 100 presenze in biancorosso. Il trequarti è sceso in campo anche a Brescia toccando quota 101. Oltre ai complimenti della società e dei sostenitori, in serbo per lui una maglia commemorativa del prestigioso traguardo raggiunto.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Rugby

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi