Entra in contatto:

Rugby

Martin e Roldan, due giovani argentini per il Rugby Colorno

Martin e Roldan, due giovani argentini per il Rugby Colorno

Il Rugby Colorno dà il benvenuto a Mattia Martin e Matteo Roldan, due giovani atleti arrivati dalla lontana Argentina per arricchire la rosa dell’Under 17 e Under 19 Biancorossa. I due giovani si stanno allenando in questi giorni al centro sportivo di via Pertini accolti dai nuovi compagni di squadra e dai rispettivi allenatori di categoria.

Mattia Martin (foto a sx) è nato il 5 aprile 2005 a Casalmaggiore (PR) quando il padre Luis, giocatore del Rugby Colorno dal 2003 al 2006, vestiva i colori Biancorossi. Mattia proviene dal rinomato Club Duendes di Rosario e gioca numero 8, una arma in più per l’U17 allenata da Paolo Bettati e Luca Varriale.

Matteo Roldan (foto a dx) è nato 1 agosto 2003 a Rosario, proviene dal Club Atletico di Rosario e gioca seconda linea come il padre Leonardo Roldan, ex giocatore professionista con un passato in Italia alla Rugby Roma, Benetton Treviso e Rugby Noceto.

Mattia e Matteo si tratteranno a Colorno per 4 mesi fino al termine dei campionati previsto per maggio.

Il capo allenatore della squadra Under 19 del Rugby Colorno Cristian Prestera: “siamo entusiasti di accogliere tra noi questi due giovani ragazzi provenienti dalla lontana Argentina. Mattia è figlio di Luis, una vecchia conoscenza colornese. E’ un piacere per noi riallacciare i rapporti offrendo a Mattia e a Matteo la possibilità di misurarsi in un nuovo campionato e crescere in una nuova realtà”.

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Rugby