Connect with us

Rugby

Otto anni dopo la LIRE, il rugby italiano torna a parlare di una lega nazionale

Otto anni dopo la LIRE, il rugby italiano torna a parlare di una lega nazionale

Otto anni dopo il rugby italiano torna sui suoi passi. Otto anni dopo le squadre del massimo campionato di rugby italiano, l’Eccellenza, hanno espresso la volontà di fondare una lega che si occupi dell’organizzazione e diffusione del campionato di riferimento. Una volta c’era la Lega Italiana Rugby d’Eccellenza, con sede a Parma, domani ci sarà una nuova entità ma con funzioni simili. Insomma, otto anni di pentimenti e ripensamenti; ora si torna indietro, quando in effetti il campionato Super 10 aveva maggiore visibilità mediatica e un valore commerciale più consistente.
Nel pomeriggio il presidente della Fir, Alfredo Gavazzi (nella foto), ha commentato positivamente il progetto delle dieci squadre partecipanti al campionato di Eccellenza 2016-17, l’87° della storia italiana: “Da Presidente federale e da uomo di Club – anche se, contrariamente a quanto afferma il Presidente della Femi-CZ Rovigo, non sono mai stato Presidente del Rugby Calvisano – non posso che valutare favorevolmente la volontà delle nostre Società di costituirsi in una Lega che possa collaborare con FIR all’organizzazione ed alla promozione del nostro massimo campionato. L’Eccellenza è una tappa cruciale nel percorso di formazione e sviluppo dei nostri giovani talenti verso il grande palcoscenico internazionale e siamo pronti a garantire il nostro pieno appoggio ad un’associazione delle Società che possa contribuire sinergicamente allo sviluppo commerciale e mediatico dell’Eccellenza“.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Rugby

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi