SEGUICI SUI SOCIAL

Rugby

PADOVANI: “Il contratto con le Zebre è risolto ad ogni effetto di legge. Lunedì andrò a Tolone”

PADOVANI: “Il contratto con le Zebre è risolto ad ogni effetto di legge. Lunedì andrò a Tolone”

Edoardo Padovani è tornato a parlare del suo addio alle Zebre Rugby e delle polemiche a distanza contro il presidente federale Alfredo Gavazzi. Lo ha fatto al sito ilgrillotalpa.com. Ecco le sue parole:

“Appena ho saputo, assieme a tutti i miei compagni di squadra, dagli organi interni che la Società Zebre Rugby non avrebbe proseguito la propria avventura nel PRO12 ho chiesto al mio procuratore di attivarsi per trovare una soluzione all’estero: questo accadeva mercoledì 14 giugno e un giorno dopo, giovedì 15 giugno, è arrivata la proposta di Tolone, che ho accettato in 2 millesimi di secondo. Io avevo un accordo con le Zebre Rugby, accordo che non avrei avuto problemi a rispettare fino alla scadenza naturale visto che sono una persona corretta e che i miei genitori mi hanno sempre insegnato che gli impegni presi vanno onorati fino in fondo. Però, abbiate pazienza, io con quella che sarà la nuova Società non ho mai preso alcun tipo di accordo. E non tollero che chicchessia definisca scorretto il mio comportamento o quello del mio procuratore. Il mio vecchio contratto con le Zebre è a oggi risolto a ogni effetto di legge avendo io azionato in data 17 giugno la clausola risolutiva prevista dallo stesso accordi. Pertanto, a quanto mi riferisce il mio avvocato e procuratore è venuta meno qualsivoglia tipo di obbligazione nei confronti delle Zebre. Lunedì mi trasferirò a Tolone in attesa del nulla osta che mi auspico di cuore la Fir vorrà rilasciare; altrimenti mi rivolgerò al World Rugby”

Leggi i commenti o commenta tu stesso



 


Pubblicità
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità

ALTRO IN Rugby