Connect with us

Rugby

Poule Promozione: l’Hbs Colorno ospita il Cus Verona. Coach Mordacci: “Riprendiamo il nostro percorso”

Poule Promozione: l’Hbs Colorno ospita il Cus Verona. Coach Mordacci: “Riprendiamo il nostro percorso”

COLORNO – Domani (domenica) alle 14.30, l’erba sintetica del “P.Pavesi” di Colorno sarà il palcoscenico del quarto turno della Puole Promozione del Campionato Nazionale di Serie A: i padroni di casa dell’HBS sfideranno il Cus Verona, arbitra il signor Simone Boaretto. Gli uomini di Michele Mordacci ed Aldo Birchall occupano attualmente il terzo posto in classifica con 9 punti dietro al Casale, secondo con 10 punti. Primo il Reggio a 13. Si tratta di una gara molto importante contro un avversario già battuto nella poule precedente: il primo novembre a Colorno per 39 a 12, il 12 dicembre a Verona per 13 a 14. La partita di domenica sarà caratterizzata dal rientro di Antonio Brandolini, pilone del ’92, Riccardo Russo, centro del ’92, e del capitano Alessandro Da Lisca, terza linea classe ’77, che, dopo il recupero con la squadra Cadetta, sono pronti per essere inseriti nella lista dei convocati. Michele Mordacci, head coach dei biancorossi, ha dichiarato: “La partita penso si deciderà nel reparto degli avanti e durante le mischie ordinate. Coi trequarti ci siamo posti l’obiettivo di essere più incisivi ed efficaci, soprattutto nell’uno contro uno”. La partita col Verona deve rappresentare una riscossa dopo lo scivolone di Reggio Emilia: “Quella sconfitta non avrà ripercussioni – ha continuato Mordacci – il lunedì successivo ci siamo riuniti attorno ad una grigliata e, in un clima sereno e disteso, abbiamo fatto quattro chiacchiere coi giocatori. Ricominciamo col Verona il nostro percorso”. Le altre partite di domenica sono: Rangers Vicenza (pt 0) vs Rugby Reggio (pt 13) e Rugby Casale (pt 10) vs Volteco Ruggers Tarvisium (pt 9). La squadra Cadetta del Rugby Colorno, allenata da Stefano Mari e Roberto Dalla Chiesa, sarà di scena domenica a Settimo Torinese, fischio d’inizio ore 14.30.

LA U18 IN CASA COL LIVORNO, LA 14 CON LA RUGBY PARMA
Domenica alle 12 a Colorno l’Arca di Giualerzi, formazione Under 18 impegnata nel Campionato Elite di categoria, scende in campo contro il Livorno. L’head coach dei giovani biancorossi Marco Falzone suona la carica: “Il match col Livorno deve sancire la nostra ripartenza dopo il 48 a 0 rimediato con gli Aeroporti Medicei. Domenica scorsa eravamo fortemente rimaneggiati, col Livorno recupereremo qualche atleta. I toscani sono una formazione valida e preparata, serve una prova al massimo delle nostre capacità, i ragazzi sono carichi e motivati. Giochiamo davanti al nostro pubblico e vogliamo ben figurare”. Calendari e classifiche su Rugby Meet http://bit.ly/21MNByu L’Under 14 allenata da Paolo Bettati scenderà in campo domenica alle 10 sul sintetico “P.Pavesi” di Colorno per la sfida con la Rugby Parma.

IL MINIRUGBY DOMANI A NOCETO
Dopo la trasferta che ha visto l’Under 12 in trasferta a Roma, il minirugby torna a presentarsi compatto in quel di Noceto dove schiererà domani dalle 15.30 una compagine di Under 6, due di Under 8, due per la 10 e due per la 12. Questo a testimoniare ancora una volta quanto i campi di via Ferrari siano popolati quotidianamente da rugbisti in miniatura pronti a divertirsi a più non posso durante il weekend. Prossimi impegni: il 13 marzo a Casalmaggiore, società “tutorata” con la quale il rugby Colorno sta facendo grandi cose, e dopo lo stop del 20 si ritorna a Colorno il 25 e 26 marzo per dare una mano in occasione del Colorno Tournament Internazionale Filippo Cantoni dedicato agli Under 16.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Rugby

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi