Connect with us

Rugby

PRO 12: le Zebre ritrovano capitan Biagi per il derby contro Treviso

PRO 12: le Zebre ritrovano capitan Biagi per il derby contro Treviso

24 ore ci separano dal calcio d’inizio della gara più attesa dell’anno per il pubblico di fede bianconera: domani infatti lo Stadio Lanfranchi di Parma ospiterà il derby tutto italiano di Guinness PRO12 tra le Zebre Rugby ed il Benetton Treviso. L’ultimo turno del torneo celtico per la prima volta mette di fronte le due squadre italiane che, ad 80 minuti dalla fine, sono appiate in classifica con 19 punti ciascuna. Treviso arriva alla gara reduce dalla sconfitta interna contro Munster forte di quattro successi stagionali, tutti colti tra le mura amiche di Monigo. Tra questi anche la vittoria nel derby di andata, vinto 23-12 dai biancoverdi lo scorso 27 Dicembre. Di contro le Zebre sono reduci dalla sconfitta di misura di Cardiff che ha fruttato il punto di bonus strutturale a Biagi e compagni per agganciare i trevigiani al penultimo posto in classifica. Le Zebre davanti al pubblico del Lanfranchi sono reduci da due successi consecutivi di Aprile contro i campioni in carica del Connacht e contro i Dragons; proprio i gallesi precedono i bianconeri di tre punti al decimo posto in classifica. In palio nella gara di domani che vedrà in campo più di 20 nazionali azzurri reduci dall’ultimo Sei Nazioni, c’è anche un posto nella prossima EPCR Champions Cup spettante alla squadra italiana che finirà meglio piazzata. Alle Zebre serve una vittoria, dato che, in caso di parità di punti in classifica finirebbero ultime per aver colto tre vittorie, una in meno del Benetton. Il conto dei precedenti nel Guinness PRO12 vede Treviso avanti per 6 a 3 con il conto in parità nelle quattro sfide ufficiali fin qui disputate a Parma.

Per l’occasione lo staff tecnico bianconero diretto da Victor Jimenez potrà contare sul rientro di capitan Biagi (nella foto), assente nelle ultime due trasferte, al pari dell’altro Azzurro Boni che partirà dalla panchina. In totale sono tre i cambi nel XV iniziale della franchigia di base a Parma rispetto alla bella prova di Cardiff di venerdì scorso. Oltre a Biagi scenderanno in campo dall’inizio anche Baker e Van Schalkwyk in un XV del Nord-Ovest che annovera ben 13 nazionali, dieci dal primo minuto.

In particolare ad estremo è confermato Padovani, gara speciale per il numero 15 che coglierà il suo 50esimo cap con le Zebre. Sulle ali confermato il sudafricano Van Zyl mentre la maglia numero 14 sarà indossata dal neozelandese Baker. Coppia di centri confermata con Castello –inserito nella prima lista dei 44 Azzurri per il tour estivo- insieme a Bisegni. In mediana fiducia a due nazionali Violi e Canna.

Il pacchetto di mischia delle Zebre vedrà la stessa prima linea tutta azzurra scesa in campo all’Arms Park, quella composta dai piloni Lovotti e Ceccarelli insieme al tallonatore D’Apice. In seconda linea insieme a Biagi il reparto sarà completato da Koegelenberg, col giovane sudafricano alla sua decima gara consecutiva da titolare. In terza linea confermati i due flanker Mbandà e Jacopo Sarto mentre a chiudere il pack a numero 8 torna Van Schalkwyk, in meta a Cardiff sette giorni fa contro i Blues partendo dalla panchina.

La formazione delle Zebre Rugby che domani, sabato 6 Maggio alle ore 18.15, ospiterà il Benetton Treviso allo stadio Lanfranchi di Parma nel ventiduesimo ed ultimo turno del Guinness PRO12:

15 Edoardo Padovani
14 Kurt Baker
13 Giulio Bisegni
12 Tommaso Castello
11 Kayle Van Zyl
10 Carlo Canna
9 Marcello Violi
8 Andries Van Schalkwyk
7 Jacopo Sarto
6 Maxime Mbandà
5 George Biagi (cap)
4 Gideon Koegelenberg
3 Pietro Ceccarelli
2 Tommaso D’Apice
1 Andrea Lovotti

A disposizione:
16 Oliviero Fabiani
17 Andrea De Marchi
18 Guillermo Roan
19 Federico Ruzza
20 Johan Meyer
21 Guglielmo Palazzani
22 Tommaso Boni
23 Mattia Bellini

All. Victor Jimenez

Non disponibili per infortunio: Faialaga Afamasaga, Valerio Bernabò, Dion Berryman, Gabriele Di Giulio*, Carlo Engelbrecht, Lloyd Greeff, Bartholomeus Le Roux, Andrea Manici*, Derick Minnie, Bruno Postiglioni, Giovanbattista Venditti*

Squalificato: Dario Chistolini

BENETTON TREVISO: Odiete; Esposito, Iannone, Sgarbi, Benvenuti, McKinley, Tebaldi; Barbieri, Steyn, Minto; Budd (cap), Fuser; Ferrari, Bigi, Zani (A disposizione: Giazzon, Porolli, Pasquali, Paulo, Lazzaroni, Gori, Allan, Sperandio) All. Crowley

Arbitro: Marius Mitrea (Federazione Italiana Rugby)
Assistenti: Emanuele Tomò e Simone Boaretto (entrambi Federazione Italiana Rugby)
TMO: Carlo Damasco (Federazione Italiana Rugby)

DIRETTA TV – La gara sarà trasmessa in diretta in Italia su Eurosport 2, canale 211 della piattaforma satellitare Sky e 373 del digitale terrestre di Mediaset Premium. La gara sarà visibile anche su Eurosport Player, la piattaforma di web live streaming dell’emittente all’indirizzo www.eurosportplayer.it .Il servizio é gratuito per il primo mese previa registrazione al portale.

Diretta testuale del punteggio sul sito del torneo www.pro12rugby.com e sull’account twitter ufficiale delle Zebre Rugby https://twitter.com/ZebreRugby con hashtag della gara #ZEBvBEN

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Rugby

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi