© RIPRODUZIONE RISERVATA

Connect with us

Rugby

PRO 12: Meyer e Padovani le novità delle Zebre per la sfida contro i Newport Dragons

PRO 12: Meyer e Padovani le novità delle Zebre per la sfida contro i Newport Dragons

Lo stadio Lanfranchi di Parma ha accolto ieri le Zebre Rugby con sole e 20 gradi centigradi per la rifinitura dei bianconeri in vista della gara di questo pomeriggio alle 14.30 contro i Newport Dragons. Il XV del Nord-Ovest affronta la sua terza gara consecutiva davanti al pubblico di Parma ospitando i gallesi al momento decimi in graduatoria. Biagi e compagni sono reduci dal prestigioso successo di sabato scorso contro gli irlandesi del Connacht, campioni in carica del Guinness PRO12. A quattro turni dalla fine le Zebre inseguono Treviso di due punti, mentre sono sette le lunghezze di vantaggio dei Dragons, sconfitti nelle ultime due uscite allo Stadio Lanfranchi. Le due squadre si sono affrontate in stagione nella gara di andata a Newport lo scorso Settembre, coi gallesi a superare le Zebre per 11-6.

Rispetto al successo di sabato scorso sul Connacht sono solo due i cambi nel XV iniziale della franchigia di base a Parma che ritrova il flanker Meyer ristabilito dal suo infortunio, mentre l’altra novità è quella di Padovani (nella foto) –autore della splendida meta finale lo scorso weekend- che partirà titolare ad estremo. Altri quattro atleti tornano a disposizione dall’infermeria e partiranno dalla panchina: si tratta del pilone Postiglioni, del flanker Azzurro Mbandà e dei due trequarti Castello e Bordoli. In totale sono ben dieci i nazionali nel XV di partenza delle Zebre, tredici in totale sui 23 nella lista gara scelta dall’head coach Victor Jimenez.

In particolare confermati dunque sulle ali i due sudafricani Van Zyl e Greeff mentre sarà il nazionale Padovani a chiudere il triangolo allargato. La coppia di centri sarà formata dai due Azzurri Bisegni e Boni, col veneto in meta ad inizio ripresa nella vittoria sugli irlandesi dello scorso weekend. Confermata anche la mediana che sarà formata da Violi e da Canna, compagni anche di nazionale.

Nel pacchetto di mischia gara speciale per il pilone Lovotti e per il tallonatore D’Apice: entrambi titolari taglieranno il traguardo delle 50 presenze con la maglia delle Zebre Rugby. A chiudere la prima linea sarà il loro compagno di nazionale Chistolini. In seconda linea fiducia a Koegelenberg ed al capitano Biagi mentre in terza linea ai fianchi del migliore in campo dell’ultima sfida Ruzza agiranno i due flanker sudafricani Meyer e Minnie.

La formazione delle Zebre Rugby che sabato 8 Aprile alle ore 14.30 ospiterà i gallesi Newport Dragons allo stadio Lanfranchi di Parma nel diciannovesimo turno del Guinness PRO12:

15 Edoardo Padovani
14 Kayle Van Zyl
13 Giulio Bisegni
12 Tommaso Boni
11 Lloyd Greeff
10 Carlo Canna
9 Marcello Violi
8 Federico Ruzza
7 Derick Minnie
6 Johan Meyer
5 George Biagi (cap)
4 Gideon Koegelenberg
3 Dario Chistolini
2 Tommaso D’Apice
1 Andrea Lovotti

A disposizione:
16 Oliviero Fabiani
17 Bruno Postiglioni
18 Pietro Ceccarelli
19 Joshua Furno
20 Maxime Mbandà
21 Guglielmo Palazzani
22 Tommaso Castello
23 Serafin Bordoli

All. Victor Jimenez

Non disponibili per infortunio: Faialaga Afamasaga, Kurt Baker, Dion Berryman, Gabriele Di Giulio*, Andrea Manici*, Jacopo Sarto, Andries Van Schalkwyk, Giovanbattista Venditti*

Dragons: Meyer, Hughes, Morgan, Beard, Howard, O’Brien, Davies; Evans (cap), Griffiths, Crosswell, Landman, Hill, Harris B., Buckley, Price (A disposizione: Harris D., Hobbs, Fairbrother, Cudd, Keddie, Jones, Warren, Prydie) All. Jones

Arbitro: Frank Murphy (Irish Rugby Football Union)

La gara sarà trasmessa in diretta in Italia su Eurosport 2, canale 211 della piattaforma satellitare Sky e 373 del digitale terrestre di Mediaset Premium. La gara sarà visibile anche su Eurosport Player, la piattaforma di web live streaming dell’emittente all’indirizzo www.eurosportplayer.it .Il servizio é gratuito per il primo mese previa registrazione al portale.

Diretta testuale del punteggio sul sito del torneo www.pro12rugby.com e sull’account twitter ufficiale delle Zebre Rugby https://twitter.com/ZebreRugby con hashtag della gara #ZEBvNGD

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Rugby