Connect with us
 

Rugby

PRO14: a Viadana le Zebre cercano l’impresa contro i campioni d’Europa del Leinster

PRO14: a Viadana le Zebre cercano l’impresa contro i campioni d’Europa del Leinster

Le Zebre hanno concluso l’allenamento di rifinitura odierno allo Stadio Zaffanella. Domani infatti sarà lo stadio di Viadana la sede del 15° turno del Guinness PRO14 che vedrà Biagi e compagni sfidare i campioni del torneo celtico e della Champions Cup in carica, il Leinster.
Siccome le due squadre sono incluse in due gironi diversi del torneo, quella di domani alle 15.30 sarà l’unica sfida stagionale tra le due squadre. La gara cade all’interno della finestra del Sei Nazioni 2019 con entrambi gli staff tecnici che devono fare a meno di diversi nazionali lasciati precauzionalmente a riposo da Italia ed Irlanda. Sono infatti quattro gli Azzurri che partiranno nel XV titolare scelto da coach Bradley per affrontare la franchigia di base a Dublino mai sconfitta dalle Zebre negli 11 precedenti: il centro Bisegni – al rientro dopo il live infortunio muscolare che gli ha fatto saltare i primi due turni del Sei Nazioni – l’apertura Canna e le due terze linee Mbandà e Tuivaiti.
La quinta novità in formazione rispetto all’ultima sfida ufficiale contro i Cheetahs in Sudafrica riguarda il tallonatore Fabiani, anch’esso al rientro in prima linea dopo aver recuperato dal suo infortunio nel primo derby natalizio contro il Benetton Rugby giocato a Parma.

BIAGI CAPITANO – A guidare il XV del Nord-Ovest ci sarà George Biagi: la seconda linea torna allo Zaffanella dopo aver giocato due anni con la maglia degli Aironi Rugby dal 2010 al 2012. L’italo-scozzese entrerà in campo prima di tutti i compagni ed avversari per ricevere un doppio applauso: sia quello dei tifosi di casa sia per il fatto di aver tagliato il traguardo dei 100 caps con la franchigia federale nell’ultima gara ufficiale giocata dalle Zebre a Bloemfontein tre settimane fa. Il centurione bianconero se la vedrà nella battaglia aerea con il capitano degli irlandesi Scott Fardy. La seconda linea australiana vanta 39 caps coi Wallabies mentre Biagi ha vestito la maglia Azzurra 23 volte. I dubliners conoscono bene l’impianto mantovano in quanto hanno già vinto due volte contro la franchigia nero-argento degli Aironi nel 2011 e 2012 ed arrivano a Viadana forti del primo posto nel girone B con 12 successi e 2 sole sconfitte.

L’ANTIPASTO – La gara sarà un antipasto della sfida in programma domenica 24 Febbraio allo Stadio Olimpico di Roma quando l’Italia ospiterà i campioni in carica del Guinness Sei Nazioni irlandesi nel terzo turno del più antico torneo ovale.

L’ARBITRO – A dirigere la sfida sarà l’arbitro gallese Ian Davies che ha già fischiato la stessa contesa nell’ultimo scontro tra Zebre e Leinster giocato ad Aprile 2018 alla RDS Arena di Dublino.

LA FORMAZIONE – La formazione dello Zebre Rugby Club che sabato 16 Febbraio 2019 alle ore 15:30 scenderà in campo contro gli irlandesi del Leinster allo Stadio Zaffanella di Viadana nel 15° turno del Guinness PRO14:

15 Francois Brummer
14 Gabriele Di Giulio
13 Giulio Bisegni
12 Tommaso Boni
11 James Elliott
10 Carlo Canna
9 Joshua Renton
8 Giovanni Licata
7 Jimmy Tuivaiti
6 Maxime Mbandà
5 George Biagi (cap)
4 Samuele Ortis
3 Giosué Zilocchi
2 Oliviero Fabiani
1 Daniele Rimpelli

A disposizione
16 Luhandre Luus
17 Danilo Fischetti
18 Dario Chistolini
19 Apisai Tauyavuca
20 James Brown
21 Riccardo Raffaele
22 Paula Balekana
23 Nicolas De Battista

All. Michael Bradley

Infortunati: Cruze Ah-Nau, Mattia Bellini, Massimo Ceciliani, Renato Giammarioli, Johan Meyer, Matteo Minozzi, Marcello Violi

Convocati con la nazionale italiana: Tommaso Castello, Andrea Lovotti, Edoardo Padovani, Guglielmo Palazzani, David Sisi.

LEINSTER: Kearney D., Byrne A., O’Loughlin, O’Brien C., Daly, Byrne R., Gibson-Park; Doris, Deegan, Murphy, Fardy (cap), Molony, Porter, Tracy, McGrath (Byrne B., Dooley, Bent, Kearney M., Dunne, O’Sullivan, Reid, O’Brian) All. Cullen

Arbitro: Ian Davies (Welsh Rugby Union)
Assistenti: Jason Morris (Welsh Rugby Union) e Marius Mitrea (Federazione Italiana Rugby)
TMO: Stefano Penné (Federazione Italiana Rugby)

DOVE SEGUIRLA – La gara trasmessa in diretta streaming in Italia su DAZN all’indirizzo www.dazn.com su Smart TV, PC, smartphone, tablet e console di gioco. Abbonati a DAZN e vedi il primo mese di gare di Guinness PRO14 gratis.
Diretta testuale del punteggio sull’account Twitter ufficiale delle Zebre Rugby con hashtag della gara #ZEBvLEI.

 

(Foto di Lorenzo Cattani)

 

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Rugby