Connect with us
 

Rugby

PRO14: rimonta rocambolesca, le Zebre battono i Cardiff Blues 26-24

PRO14: rimonta rocambolesca, le Zebre battono i Cardiff Blues 26-24

Al Lanfranchi arriva la seconda vittoria interna delle Zebbre che hanno la meglio sui Cardiff Blues per 26-24.
Non l’avvio dei sogni per la squadra di Michael Bradley, sotto 21 a 0 primi 10 minuti di gioco. I Blues manifestano fin dal principio le proprie intenzioni, monopolizzando possesso e territorio per tutto il primo quarto d’ora e andando a varcare la linea di meta avversaria in ben tre occasioni. La reazione delle Zebre arriva al 16’ e porta il nome di Carlo Canna, autore di meta e trasformazione. I troppi errori di handling costano caro però ai bianconeri che faticano a trovare continuità nel proprio ritmo offensivo. Ne approfittano i gallesi che rientrano negli spogliatoi forti di un pesante 7 a 21 nello score.
Nella ripresa sono nuovamente gli ospiti a muovere per primi il parziale con un comodo piazzato di Anscombe. Saranno gli ultimi punti dei Britannici. Il finale di gioco è infatti totalmente bianconero, grazie anche al contributo della panchina. Dopo aver schiacciato l’ovale con Meyer (64’) e Brummer (71’), i bianconeri chiuderanno la propria rocambolesca rimonta all’ultimo minuto di gioco con Fabiani. La trasformazione di Canna è imprecisa, ma l’errore non costa caro alle Zebre che vanno a strappare una preziosa vittoria con punto di bonus, imponendosi 26 a 24 sui Cardiff Blues.


ZEBRE RUGBY CLUB – CARDIFF BLUES 26-24
(pt 7-21)
Marcatori: 3’ m Robinson tr Anscombe (0-7); 6’ m Dacey tr Anscombe (0-14); 10’ m Anscombe tr Anscombe (0-21); 16’ m Canna tr Canna (7-21); s.t. 53’ cp Anscombe (7-24); 64’ m Meyer tr Canna (14-24); 71’ m Brummer tr Canna (21-24); 80’ m Fabiani (26-24)

Zebre Rugby Club: Padovani, Bellini, Bisegni, Boni (11’ s.t. Castello), Venditti (1’ s.t. Brummer), Canna, Violi (27’ s.t. Palazzani); Giammarioli (22’ Licata), Meyer, Tuivaiti, Biagi (cap) (21’ s.t. Tauyavuca), Sisi, Chistolini (11‘s.t. Zilocchi), Ceciliani (11‘ s.t. Fabiani), Lovotti (21‘ s.t. Rimpelli). All. Bradley
Cardiff Blues: Morgan (34′ s.t. Evans); Harries, Smith, Lee-Lo (17′ s.t. Millard), Lane; Anscombe, Williams T. (22′ s.t. Williams L.); Navidi, Robinson, Turnbull, Thornton (27’ s.t. Cook), Earle (17’ s.t. Williams N.), Lewis (11‘ s.t. Arhip), Dacey (11‘ s.t. Myhill), Thyler (25‘ s.t. Carre). All. Mulvihill
Arbitro: George Clancy (Irish Rugby Football Union)
Calciatori: Anscombe (Cardiff Blues) 4/4, Canna (Zebre Rugby Club) 3/4
Man of the match: Carlo Canna (Zebre Rugby Club)
Punti in classifica: Zebre Rugby Club 5, Cardiff Blues 1
Note: Cielo sereno. Temperatura 23°. Terreno in ottime condizioni. 109° cap per Guglielmo Palazzani, leader assoluto di presenze nella storia della società bianconera.

 

 

 

 

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Rugby

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -
Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -

Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi