© RIPRODUZIONE RISERVATA

Connect with us

Rugby

PRO14: ufficializzato il calendario, esordio in trasferta per le Zebre

PRO14: ufficializzato il calendario, esordio in trasferta per le Zebre

Undici settimane separano lo Zebre Rugby Club dall’inizio della stagione agonistica 2019/2020, al via il prossimo 28 settembre. Questa mattina il Guinness PRO14 – l’ente organizzatore del torneo internazionale, cui i bianconeri prenderanno parte per il loro ottavo anno consecutivo – ha ufficializzato date e orari delle 21 sfide stagionali che vedranno Castello e compagni impegnati da questo autunno sino all’ultimo finesettimana di maggio.

Quattordici squadre provenienti da Irlanda, Italia, Scozia, Galles e Sudafrica, divise in due gironi da sette: la struttura del Guinness PRO14 non conosce modifiche dall’estate 2017, data in cui il torneo ha aperto le sue porte alle due franchigie sudafricane dei Cheetahs e dei Southern Kings. Grande novità di quest’anno è stata però la redistribuzione dei club nelle due conference, la cui composizione rimarrà invariata per le prossime due stagioni.

Proprio come l’edizione passata – chiusa dai bianconeri con tre vittorie all’attivo –, le Zebre sono state inserite nel girone A, gruppo in cui hanno ritrovato gli scozzesi Warriors, i gallesi Ospreys e i sudafricani Cheetahs, già compagni di conference lo scorso anno. Assieme a loro, completano il girone A i campioni in carica del Leinster, i nordirlandesi dell’Ulster e i gallesi Dragons, precedentemente iscritti nella conference B.

Saranno questi gli avversari che i bianconeri affronteranno più volte nel corso del Guinness PRO14 2019/2020. La formula del campionato celtico prevede infatti due sfide di andata e ritorno tra le squadre dello stesso girone, mentre una sola partita verrà disputata tra i rivali di conference diverse. A queste 19 partite si sommano altri due derby tra le due compagini italiane, per un totale di 21 gare ufficiali nel corso della stagione regolare.

Quest’anno, a differenza della scorsa stagione, il XV dell’head coach Micahel Bradley aprirà il proprio percorso lontano da Parma: il 28 settembre in casa dell’Edinburgh Rugby nell’unico match contro gli scozzesi, già sconfitti dai bianconeri nell’ultimo confronto ufficiale, il 26 ottobre 2018 a Parma.

Il 5 ottobre Castello e compagni faranno il proprio debutto al Lanfranchi, dove cercheranno di superare i gallesi Dragons per la quinta volta nella loro storia.

Il calendario della stagione 2019/2020 del Guinness PRO14:

Sabato 28 settembre 2019, ore 20.35 italiane – Edinburgh Rugby vs Zebre Rugby Club
Sabato 5 ottobre 2019, ore 18.00 – Zebre Rugby Club vs Dragons
Sabato 12 ottobre 2019, ore 16.00 italiane – Scarlets vs Zebre Rugby Club
Sabato 26 settembre 2019, ore 18.15 – Zebre Rugby Club vs Leinster Rugby
Venerdì 1 novembre 2019, ore 20.35 italiane – Ulster Rugby vs Zebre Rugby Club
Sabato 9 novembre 2019, ore 16.00 – Zebre Rugby Club vs Glasgow Warriors
Sabato 30 novembre 2019, ore 18.15 italiane – Dragons vs Zebre Rugby Club
Sabato 21 dicembre 2019, ore 16.00 – Zebre Rugby Club vs Benetton Rugby
Sabato 28 dicembre 2019, ore 14.00 – Benetton Rugby vs Zebre Rugby Club
Sabato 4 gennaio 2020, ore 16.00 – Zebre Rugby Club vs Toyota Cheetahs
Venerdì 14 febbraio 2020, ore 20.35 italiane – Glasgow Warriros vs Zebre Rugby Club
Venerdì 21 febbraio 2020, ore 20.35 – Zebre Rugby Club vs Munster Rugby
Sabato 29 febbraio 2020, ore 14.00 – Zebre Rugby Club vs Ospreys Rugby
Sabato 21 marzo 2020, ore 16.00 italiane – Cardiff Blues vs Zebre Rugby Club
Sabato 28 marzo 2020, ore 18.15 – Zebre Rugby Club vs Connacht Rugby
Sabato 11 aprile 2020, ore 18.15 italiane – Leinster Rugby vs Zebre Rugby Club
Sabato 18 aprile 2020, ore 16.00 – Zebre Rugby Club vs Isuzu Southern Kings
Sabato 25 aprile 2020, ore 16.00 italiane – Toyota Cheetahs vs Zebre Rugby Club
Venerdì 9 maggio 2020, ore 18.15 – Ospreys Rugby vs Zebre Rugby Club
Sabato 16 maggio 2020, ore 16.00 – Zebre Rugby Club vs Ulster Rugby
TBA 28/29/30 maggio 2020 – Benetton Rugby vs Zebre Rugby Club

 

CLICCA QUI PER IL CALENDARIO COMPLETO

 

 

 

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Rugby