Connect with us

Rugby

PRO14: Zebre rivoluzionate per la sfida al Lanfranchi contro i Cheetahs

PRO14: Zebre rivoluzionate per la sfida al Lanfranchi contro i Cheetahs

Rientrate a Parma da Treviso, le Zebre hanno aperto lunedì scorso il loro percorso di avvicinamento al 10° turno del Guinness PRO14. L’incontro, in programma domani, sabato 4 gennaio alle 16:00, vedrà il XV di Michael Bradley sfidare allo stadio Lanfranchi i Sudafricani Cheetahs.
Proprio come nelle due stagioni precedenti, Zebre e Cheetahs trovano spazio nel Girone A del torneo ed occupano rispettivamente il 6° e 3° posto nel gruppo. In qualità di rivali di Conference, entrambe le formazioni sono pertanto scese in campo in quattro occasioni sin qui, due nel 2018/2019 ed altrettante nel 2017/18, prima stagione assoluta disputata dalla squadra di Bloemfontein nel campionato celtico.
Ognuno dei precedenti ha visto i biancoarancio uscire vincitori contro la franchigia federale

AVVERSARI – Arrivati in Italia in due gruppi nelle giornate di martedì e mercoledì scorsi, i Cheetahs si presentano all’appuntamento di domani dopo più di un mese di inattività e con due gare in meno giocate. L’ultima partita disputata dal XV del nuovo head coach Hawies Fourie risale infatti al 30 novembre 2019, data in cui i Sudafricani tornarono a sorridere sul prato del “The Gnoll” contro gli Opsreys, interrompendo la striscia di tre sconfitte consecutive giunte dopo il saluto alla panchina biancoarancio da parte di Franco Smith, neo ct ad interim della Nazionale Italiana.

FORMAZIONE – Rispetto alla formazione scesa in campo al Monigo sabato scorso, sono dieci i cambi nel XV iniziale, cinque sulla trequarti ed altrettanti in mischia.
L’ala Azzurra Mattia Bellini è pronta a tornare in campo dopo l’infortunio e andrà a comporre il triangolo allargato in compagnia dell’estremo samoano Junior Laloifi e dell’Inglese Charlie Walker.
L’ex Azzurrino Enrico Lucchin ritrova la maglia n°12, mentre tornerà in campo dal 1’ anche il mediano di mischia neozelandese Joshua Renton.
Nel pack degli avanti si rivedono Jimmy Tuivaiti come flanker e l’Irlandese Ian Nagle nel reparto di seconda linea.
Rivoluzionata, infine, l’intera prima linea con i tre Azzurri Andrea Lovotti, Luca Bigi e Giosué Zilocchi schierati come titolari.

ARBITRO – A dirigere l’incontro sarà lo scozzese Sam Grove-White, alla sua 19° presenza in campionato celtico, la terza in una partita della franchigia federale. Dopo aver già arbitrato quest’anno il 5° turno del Guinness PRO14 tra Ulster e Zebre, il 27enne originario di Aberdeen sarà coadiuvato per l’occasione dalla connazionale Hollie Davidson e dall’Italiano Gianluca Gnecchi. Il TMO designato è invece lo scozzese Paul Larter.

La formazione dello Zebre Rugby Club:

15 Junior Laloifi (4)
14 Charlie Walker (10)
13 Giulio Bisegni (94) (Cap)
12 Enrico Lucchin (7)
11 Mattia Bellini (52)
10 Carlo Canna (88)
9 Joshua Renton (26)
8 Giovanni Licata (34)
7 Johan Meyer (89)
6 Jimmy Tuivaiti (21)
5 Ian Nagle (8)
4 David Sisi (50)
3 Giosuè Zilocchi (25)
2 Luca Bigi (6)
1 Andrea Lovotti (92)

A disposizione:
16 Oliviero Fabiani (114)
17 Danilo Fischetti (15)
18 Eduardo Bello (38)
19 Mick Kearney (10)
20 George Biagi (114)
21 Guglielmo Palazzani (132)
22 Maxime Mbandà (48)
23 Edoardo Padovani (81)

All. Michael Bradley

Infortunati: Paolo Buonfiglio, Francois Brummer, Tommaso Castello, Gabriele Di Giulio, Leonard Krumov, Marco Manfredi.
Squalificato: Renato Giammarioli

Arbitro: Sam Grove-White (Scottish Rugby Union)
Assistenti: Gianluca Gnecchi (Federazione Italiana Rugby) e Hollie Davidson (Scottish Rugby Union)
TMO: Paul Larter (Scottish Rugby Union)

DIRETTA – La gara sarà prodotta da DAZN e sarà disponibile in diretta streaming all’indirizzo www.dazn.com su Smart TV, PC, smartphone, tablet e console di gioco.
Diretta testuale del punteggio sull’account Twitter ufficiale delle Zebre Rugbycon hashtag della gara #ZEBvCHE

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Rugby

© RIPRODUZIONE RISERVATA