Connect with us
 

Rugby

PRO14: Zebre sconfitte sotto la pioggia, Connacht vince 32-13

PRO14: Zebre sconfitte sotto la pioggia, Connacht vince 32-13

La prima trasferta stagionale delle Zebre nel Guinness PRO14 si è giocata a Galway, campo dove è arrivata la prima vittoria in Irlanda della franchigia federale lo scorso febbraio. Avversari di Biagi e compagni il Connacht, l’avversario più affrontato nella storia celtica delle Zebre ed inserito nel girone A del torneo celtico come i bianconeri.
Sotto la pioggia battente della costa atlantica irlandese faticano le Zebre a trovare buone fasi e territorio subendo l’indisciplina e la buona prova degli avanti irlandesi che trovano due mete nei primi 20 minuti. Un bel break di Giammarioli porta i primi punti ai bianconeri col piazzato di Canna a sbloccare il tabellino italiano al 26°.
Cresce la difesa delle Zebre che costringe Connacht a tre falli consecutivi sul punto d’incontro: i bianconeri vanno anche vicino alla meta non concessa dal TMO al 39°.
Comincia bene la ripresa italiana con una buona azione non sfruttata prima che un doppio cartellino giallo tarpi le ali della rimonta delle Zebre che subiscono una meta in doppia inferiorità nonostante i tre punti al piede di Canna.
All’ora di gioco Connacht trova la segnatura del bonus che chiude il match. Punteggio finale 32-12
Nel finale le Zebre trovano la prima meta con una bella giocata al piede di Palazzani che trova Bisegni per la prima meta stagionale del centro romano. Si chiude con una sconfitta la prima trasferta stagionale di bianconeri che si vedono superati in classifica dagli irlandesi: appuntamento ad Aprile 2019 a Parma per la sfida di ritorno tra le due squadre.
Le Zebre si ritroveranno lunedì 10 alla Cittadella del Rugby di Parma per preparare la prossima gara ufficiale. Sabato prossimo 15 settembre i bianconeri ospiteranno i gallesi Cardiff Blues allo Stadio Lanfranchi nel 3° turno del Guinness PRO14.

CONNACHT – ZEBRE 32-13 (pt 17-3)
Marcatori: 3‘ cp Carty (3-0); 9’ m Boyle tr Carty (10-0); 21‘ m Boyle tr Carty (17-0); 26‘ cp Canna (17-3); s.t.8‘ m Blade (22-3); 13’ cp Canna (22-6); 20‘ m Griffin (27-6); 29‘ m Adeolukon (32-6); 38’ m Bisegni tr Brummer (32-13);

Connacht: O’Halloran, Kelleher (23’ s.t. Adeolokun), Griffin, Godwin (30’ s.t. Ronaldson), Healy, Carty, Blade (9’ s.t. Marmion); Boyle, Butler (cap), O’Brien (9’ s.t. Fainga’a), Roux, Thornbury (20’ s.t. Cannon), Bealham (20’ s.t. Robertson-McCoy), Heffernan (13’ s.t. Delahunt), Buckley (20’ s.t. O’Donnell) All.Friend
Zebre Rugby Club
:Padovani, Bellini, Bisegni, De Battista (19’ s.t. Boni), Venditti (8’ s.t. Tenga), Canna (19’ s.t. Brummer), Violi (19’ s.t. Palazzani); Giammarioli (8’ s.t. Ceciliani), Meyer, Tevi (1’ s.t. Tuivaiti), Sisi, Biagi (21’ s.t. Tauyavuca), Zilocchi (17‘ s.t. Giammarioli), Fabiani (18’ s.t. Venditti), Lovotti (6’ Rimpelli, 16’ Lovotti, 21’ s.t. Rimpelli) All.Bradley
Arbitro: Lloyd Linton (Scottish Rugby Union)
Note: Pioggia battente. Temperatura 15°. Terreno in buone condizioni. Spettatori: 4000 circa. Esordio nel Guinness PRO14 e con le Zebre in gara ufficiale per il centro italo-argentio De Battista, la terza linea tongana Tevi e l’apertura sudafricana Brummer.
Calciatori: Carty (Connacht) 3/7, Canna (Zebre Rugby Club) 2/2, Brummer (Zebre Rugby Club) 1/1.
Cartellini: al 5° s.t. giallo a Zilocchi (Zebre Rugby Club), al 6° s.t. giallo a Fabiani (Zebre Rugby Club)
Man of the match: Boyle (Connacht)
Punti in classifica: Connacht 5, Zebre Rugby Club.

 

(Nella foto la difesa delle Zebre tenta di fermare Boyle del Connacht – INPHO)

 

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Rugby

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -
Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -

Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi