Connect with us

Rugby

Rugby Colorno: per il terzo anno consecutivo l’Under 18 vola alla fase finale

Rugby Colorno: per il terzo anno consecutivo l’Under 18 vola alla fase finale

Per il terzo anno consecutivo, il Rugby Colorno spedisce la propria Under 18 alla fase finale del campionato e quest’anno lo fa a tre partite dalla fine. Una grande soddisfazione per i colori biancorossi. Il passo decisivo è stato fatto ieri sull’erba sintetica del “Pavesi” vincendo l’attesissimo derby contro l’Amatori Parma per 15 a 3. Decisivi Ferrarini dalla piazzola e le due mete segnate da Ranieri e Casali. Match a due facce: nel primo tempo il gioco del XV targato Falzone è stato contenuto dai parmigiani e la prima frazione di gioco è terminata sul 3 a 3. Nel secondo tempo l’Arca di Gualerzi ha raccolto la forza necessaria e la lucidità per portare a casa la partita. I meccanismi hanno iniziato a funzionare come si deve e la vittoria è maturata in modo naturale. L’head coach della 18 Marco Falzone non nasconde la soddisfazione per il risultato raggiunto: “Entrambe le formazioni in campo hanno giocato una partita per certi versi molto intensa. Noi abbiamo commesso qualche errore di troppo nel primo tempo, non siamo riusciti a gestire il pallone come ci eravamo promessi di fare e abbiamo sofferto un po’ troppo sui punti d’incontro. Nel secondo tempo c’è stata una bella ripresa, una grande prova di carattere. È il terzo anno che Colorno manda la giovanile alla fase finale, adesso possiamo dirlo perché abbiamo la matematica dalla nostra parte”. Una fase di duro lavoro attende i giovani biancorossi: “Siamo soddisfatti – ha concluso Falzone – è ovvio, non lo nascondiamo, ma dobbiamo continuare il nostro percorso di crescita, migliorare e lavorare sodo in vista delle prossime sfide”. Il 22 marzo l’Arca di Gualerzi ospiterà il Firenze, il 29 recupererà il match contro il Prato Sesto, mentre l’ultima di questa fase è in programma il 12 aprile col Noceto. Ecco la formazione scesa in campo ieri contro l’Amatori: Ferrarini, Acerbis, Rollo, Sorba, Costella, Pagliarini, Modoni, Armantini, Baraldi, Reverberi, Torriani, Casali, D’Amico, Saccò, Seminario. A disposizione: Ranieri, Rastelli, Sandri, Carpi, Curuzzi, Mezzadri, Stella.

L’UNDER 14 SI GUADAGNA GLI APPLAUSI DI MOLETOLO
Ottima prova dei ragazzi allenati da Paolo Bettati al concentramento andato in scena ieri a Moletolo al quale hanno partecipato anche l’Amatori Parma e il Rugby Noceto. I giovani biancorossi hanno vinto entrambe le sfide e, a questo punto, sorge qualche rimpianto riguardo la trasferta di Mogliano di due domeniche fa. “Se avessimo giocato così anche in Veneto …” dice un sostenitore. Poco male, i passi in avanti si fanno uno alla volta. Ieri a Parma si è visto l’impegno dei giovani rugbisti che hanno fatto tesoro di quanto lo staff tecnico ha dettato in settimana e i miglioramenti sono sotto gli occhi di tutti. Nel frattempo la vena poetica di Alessandro galoppa fervida come sempre e torniamo a pubblicare un’allegra poesiola che gentilmente ci ha inviato: “O come sarebbe bello costruire al campo un ostello. Un ostello della gioventù per insegnare rugby e ancor di più. È una idea da valutare che si potrebbe realizzare. In Valsugana lo hanno fatto e uelà il gioco è fatto. Permettetemi di fantasticare ma se si vuole, tutto si può realizzare” Alle50.

GIORNATA DA INCORNICIARE PER IL MINIRUGBY A NOCETO
Il Rugby Colorno ha invaso il centro sportivo “Il Pioppo” con due compagini di Under 8, due Under 10 e una per la 12. La 10, che schierava bambini della quarta elementare, ha vinto il concentramento mentre la 12 è arrivata in finale. Domenica prossima, dopo cinque weekend consecutivi di puro divertimento ovale, il minirugby osserverà una domenica di riposo in vista dei tanti eventi che costellano la primavera prossima.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Rugby

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi