SEGUICI SUI SOCIAL

Rugby

Rugby Noceto, Larini: “Carica, convinzione e determinazione”

Rugby Noceto, Larini: “Carica, convinzione e determinazione”

Domenica 1 ottobre alle ore 15:30 si darà il fischio di inizio alla stagione 2017/2018 di Serie A che vede il Rugby Noceto protagonista del Girone 2. Si va a Milano contro l’ASR Milano ne parliamo con Leone Larini alla vigilia di questo nuovo inizio.
Questa settimana è quella che precede l’inizio del Campionato. Si va in campo. Il Rugby Noceto ha fatto una sola uscita ufficiale in amichevole al quadrangolare organizzato dal Rugby Lecco per il IV Memorial Bossini-Tentorio. Un Rugby Noceto che si presenta in campionato praticamente a “carte coperte”.

Una scelta strategica? Che Rugby Noceto devono aspettarsi i vostri avversari?
“Nessuna strategia, purtroppo è saltata l’ultima amichevole con il Monferrato per problemi organizzativi e non siamo riusciti ad organizzarne altre. Ciò nonostante abbiamo fatto allenamenti contrapposti sia con il Rugby Reggio che con l’Amatori Rugby. Questi test ci hanno consentito di valutare il livello di preparazione di gioco e giocatori. I nostri avversari devono aspettarsi “il solito” Rugby Noceto una squadra fatta per la maggior parte di ragazzi del paese con un grande attaccamento al Don Chisciotte e qualche innesto di esperienza che sta dando grande qualità al gruppo. Dal punto di vista tecnico tattico abbiamo un gioco ben chiaro in testa e lo faremo vedere ‘spero’ in campo”.

Tanti innesti nella rosa, un forte impegno societario e un paese, Noceto, che pur non facendo mai mancare il supporto alla propria squadra è abituato a veder giocare un rugby di spessore, di alto livello. Che clima si respira negli spogliatoi in vista di questo esordio?
“La convinzione, condivisa da staff e giocatori, è quella che la società abbia messo a disposizione della squadra un grande potenziale. Noceto, l’ho sempre sostenuto, è un paese dove si respira rugby e dove il clima è quello giusto per allenarsi e per trovare le giuste motivazioni. Dagli spogliatoi traspirano carica, convinzione, determinazione per rispondere ad un paese che non solo vuole divertirsi ma anche vincere”.

Abbiamo, prima di te, scambiato qualche battuta con Pulli, che si è detto molto entusiasta degli innesti arrivati, e con Guerci che non ha nascosto il proprio entusiasmo per questo inizio di stagione. Parlando di obiettivi qualcuno si è sbilanciato chiedendo alla squadra l’accesso, già a gennaio, al Girone Promozione. Quali sono i tuoi?
“Il mio obiettivo è vincere a Milano, vedere in campo i frutti del lavoro svolto in questo mese e mezzo di preparazione. Non nascondo che vogliamo arrivare alla fase play off. Per natura preferisco non sbilanciarmi, quindi ora pensiamo a domenica. Gli obiettivi arriveranno, un passo alla volta”.

Appuntamento per i tifosi
Domenica 1 Ottobre ore 15:30
Campo “prof. G.B.Curioni”
Circonvallazione Idroscalo, 51 (riviera Ovest)
Segrate (MI)
Vicino aeroporto Linate (MI)

Leggi i commenti o commenta tu stesso



 


Pubblicità
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità

ALTRO IN Rugby