Connect with us

PRTV.IT SPORTPARMA

Secchi e badili, i giocatori delle Zebre rifanno il manto erboso del Lanfranchi

Secchi e badili, i giocatori delle Zebre rifanno il manto erboso del Lanfranchi

Un’altra simpatica iniziativa ha illuminato la routine settimanale delle Zebre. Dopo la sfida al bronco test tra il maratoneta Azzurro Yassine El Fathaoui e i due mediani di mischia Guglielmo Palazzani, Marcello Violi, lo staff di preparatori atletici della franchigia federale ha pensato ad un’altra trovata per variare il programma di allenamenti dei multicolor e al tempo stesso per far riassaporare loro il senso del confronto e di fare squadra.

Venerdì mattina Castello e compagni sono stati infatti protagonisti di un’intensa giornata di team building che ha unito in una stessa occasione lavoro fisico, competitività e sostegno allo staff di manutentori impegnato nei lavori di rifacimento del manto erboso del Lanfranchi.

Divisi in tre gruppi di lavoro, gli atleti allenati da coach Bradley hanno avuto nove minuti di tempo totali per trasportare quanta più terra possibile da un grande cumulo al punto di raccolta posto a sei metri di distanza, servendosi solamente di secchi e badili.

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

 

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in PRTV.IT SPORTPARMA

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi