Connect with us

Rugby

Serie A femminile: le Furie Rosse si preparano alla semifinale con una vittoria

Serie A femminile: le Furie Rosse si preparano alla semifinale con una vittoria

La Seniores femminile del Colorno chiude il torneo di Serie A consolidando il primo posto, raggiunto grazie agli 85 punti totalizzati in stagione, battendo anche il Villorba, terza forza del campionato. Il primo tempo della sfida è equilibrato e si chiude sul 3-5, con le Furie Rosse che non riescono a sfruttare tutte le situazioni utili per fare punti.
Nella ripresa le ragazze di Prestera entrano in campo più decise e grazie alla mete di Sberna, Franco, Cioffi e Sgorbini e alle trasformazioni di Sillari allungano le distanze e chiudono il match sul 17-33. Woman of the match Madia.
Queste le parole dell’allenatore argentino: “Abbiamo creato tanto volume di gioco, praticamente abbiamo fatto tutto noi nel bene e nel male. Anche i loro punti sono frutto di errori nostri. A questo punto sarà importante, nelle fasi finali, limitare questi errori, perché sicuramente nelle partite importanti altre squadre le sapranno sfruttare meglio”. Le ragazze del rugby Colorno accedono di diritto alla semifinale, che si giocherà in casa il 27 di maggio: in quella data le “Furie Rosse” affronteranno la vincente del barrage Montevirgio-Villorba Rugby.

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Rugby

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -
Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -

Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi