Connect with us

Rugby

Super Zebre: le mete di Biondelli e Mbandà stendono il Benetton

Super Zebre: le mete di Biondelli e Mbandà stendono il Benetton

Super Zebre, al Lanfranchi arriva la terza vittoria consecutiva dei multicolor, la 7° di sempre sul Benetton Rugby sconfitto 22-18 nel derby di ritorno al Lanfranchi Parma, recupero della nona giornata del Guinness Pro 14.

Decisive le mete di Biondelli e Mbandà, i punti dalla piazzola di Canna e Rizzi, ma soprattutto lo splendido lavoro del pack della franchigia federale.

Partita avvincente nel primo tempo, anche se il gioco è stato molto frammentato, che si è chiuso con il vantaggio delle Zebre (8-6), grazie ad una meta decisiva allo scadere di Biondelli (5 falli per la squadra di casa a fronte delle 9 punizioni concesse dai Leoni ); poi la rimonta del Benetton con le mete di Lucchesi e capitan Lamaro, e infine di nuovo le Zebre che con caparbia e cattiveria, e grazie alla meta di Mbandà e ai calci precisi dell’ex Rizzi, portano a casa una vittoria nel derby che vale doppio.
I multicolor si aggiudicano così il secondo derby consecutivo dopo quello della scorsa settimana, il giusto premio, un grande risultato dopo mesi di difficoltà e duro lavoro.

 

ZEBRE – BENETTON 22-18
Marcature: 13′ p. Garbisi, 25′ p. Canna, 39′ p. Garbisi, 40′ meta Biondelli; 49′ p. Canna, 52′ meta Mbandà, 61′ meta Lucchesi, 65′ meta Lamaro tr. Garbisi, 72′ p. Rizzi, 77′ p. Rizzi.

Zebre Rugby Club: 15 Biondelli (58′ Rizzi), 14 D’Onofrio, 13 Mori, 12 Boni, 11 Bellini, 10 Canna (62′ Ortis), 9 Casilio (26′ Palazzani), 8 Giammarioli, 7 Meyer, 6 Tuivaiti (44′ Mbandà), 5 Kearney (69′ Elliott), 4 Sisi (C), 3 Zilocchi (58′ ALovotti), 2 Bigi (14′ Ceciliani, 16′ Bigi, 62′ Ceciliani), 1 Fischetti (58′ Bello). All Bradley.
Benetton Rugby: 15 Hayward, 14 Sperandio (51′ Gallo, 59′ Sperandio), 1 Brex (53′ Allan), 12 Zanon, 11 Ioane, 10 Paolo Garbisi, 9 Braley (41′ Petrozzi), 8 Lamaro (C), 7 Zuliani (45′ Halafihi), 6 Negri (64′ Pettinelli), 5 Favretto, 4 Cannone (53′ Lazzaroni), 3 Ferrari (15′ Alongi), 2 Lucchesi (72′ Baravalle), 1 Traoré (59′ Gallo). All. Crowley
Arbitro: Marius Mitrea (Federazione Italiana Rugby)
Note: 48′ cartellino giallo a Filippo Alongi (BEN), 59′ cartellino giallo a Johan Meyer (ZEB). Trasformazioni: Zebre Rugby: 0/2 (Canna 0/2); Benetton Rugby 1/2 (Garbisi 1/2). Punizioni: Zebre Rugby: 4/4 (Canna 2/2, Rizzi 2/2); Benetton Rugby: 2/2 (Garbisi 2/2). Man of the match: David Sisi.

(Foto di Lorenzo Cattani per Sportparma.com)

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Rugby