Connect with us

Rugby

Team building Rugby Colorno: il gruppo squadra si consolida

Team building Rugby Colorno: il gruppo squadra si consolida

Nella giornata di ieri per le strade di Colorno non saranno sicuramente passate inosservate le maglie biancorosse indossate dai 38 atleti dell’HBS, impegnati nel primo evento stagionale di Team Building. Le operazioni nella sede di via Pertini sono cominciate alle 8.00, con la suddivisione dei ragazzi in 6 mini squadre. I vari gruppi hanno svolto inizialmente lavori di manutenzione utili al club, finalizzati ad abbellire le strutture e i campi del centro sportivo. Una sorta di riscaldamento per i Biancorossi, che alle ore 11.00 sono partiti per la seconda tappa della giornata, una sorta di gara per raggiungere “Zona Penza” equipaggiati solo di zaino e borraccia. Assolutamente vietato l’utilizzo di telefoni smartphone, accessorio consentito solo ai capitani delle sei squadre.

Una volta arrivati in loco, dopo aver consumato il pranzo al sacco, gli atleti si sono cimentati nelle prove a squadre, percorsi di breve durata e ad alta intensità fisica. Terminate le faticose prove a tempo, le sei squadre sono quindi partite per la tappa finale della giornata, una gara di “Orienteering” per le strade di Colorno, armati di mappa e bussola per raggiungere i 10 punti stabiliti dal Mental Coach Roberto Lorenzani.

Le squadre infine sono rientrate alla base intorno alle ore 17.30. Nella giornata sono stati percorsi circa 22 km, sotto il sole e in ambienti fuori dalla zona di confort. Di seguito le conclusioni del Mental Coach e responsabile del Team Building Roberto Lorenzani: “Sono rimasto personalmente molto impressionato dall’impegno e dall’approccio generale degli atleti. E’ fondamentale avere un buon atteggiamento in quelle che possono essere le sfide del Team Building, come per la gara di campionato del fine settimana. Credo che l’obiettivo che ci eravamo prefissati, ovvero di lasciar competere i ragazzi in maniera divertente, sia stato raggiunto. L’entusiasmo dei giovani ha contagiato i pochi senatori rimasti e alla fine, la stanchezza e l’impegno, sono stati ripagati da una bella grigliata”.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Rugby

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi