Entra in contatto:

Rugby

Top 10: il derby Colorno-Valorugby e l’ultima di capitan Sarto

Top 10: il derby Colorno-Valorugby e l’ultima di capitan Sarto

Ultimo appuntamento della stagione per l’HBS Colorno di Umberto Casellato e Filippo Frati, con quest’ultimo ancora in panchina a guidare i Biancorossi nel derby contro i Diavoli reggiani del Valorugby Emilia.

Partita poco influente ai fini della classifica sia per Colorno, matematicamente certa del 5° posto in classifica, sia per gli uomini di coach Manghi, sicuri di giocarsi la semifinale scudetto contro i Bersaglieri di Rovigo.
Sfida comunque sentitissima da entrambe le parti, con le tifoserie che si preparano a creare la cornice di pubblico perfetta per l’ultima di Jacopo Sarto, pronto ad appendere le scarpette al chiodo dopo 4 stagioni da capitano dell’HBS Colorno e quasi 70 presenze.

Vogliamo chiudere nel migliore dei modi una stagione senza dubbio positiva”, commenta il terza linea ragusano Samuele Sapuppo. “Eravamo partiti con l’obiettivo di una comoda salvezza ma poi, coi risultati che continuavano ad arrivare, abbiamo alzato il tiro e ci siamo piazzati stabilmente nella parte alta della classifica. C’è addirittura un po’ di rammarico per non aver raggiunto i playoff ma ci riproveremo l’anno prossimo con la consapevolezza acquisita in questa stagione. Per quanto riguarda la sfida con Valorugby, loro vorranno sicuramente riscattare le ultime prestazioni sottotono e prepararsi alle semifinali. Noi ci faremo trovare pronti”.

Appuntamento a questo pomeriggio (sabato 23 aprile), sull’HBS Stadium di Colorno per la 18° giornata di Peroni Top10 2021/22. Calcio d’inizio fissato per le ore 16:30. Arbitra il signor Piardi di Brescia.

La formazione: Van Tonder; Batista; Pavese, Devoto; Balocchi; Rodriguez, Del Prete; Sapuppo; Koffi, Sarto (Cap); Rebussone, Butturini; Tangredi, Elrick, Singh.

A disposizione: Buondonno, Appiah, Booysen; Cicchinelli, Mtyanda; Adorni, Boscolo; Del Bono. All. Frati

 

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Rugby