Connect with us

Rugby

TOP12: vittoria pesante per l’Hbs Colorno (25-22) in ottica salvezza

TOP12: vittoria pesante per l’Hbs Colorno (25-22) in ottica salvezza

Il 2019 dell’Hbs Colorno si chiude con la seconda vittoria consecutiva nel campionato Top12. La “vittima” di turno è stato il Lazio Rugby superato con il punteggio di 25-22. Vittoria pesante in ottica salvezza per i biancorossi di Prestera e De Marigny che hanno disputato un primo tempo quasi perfetto, chiuso con un distacco di 9 punti sugli avversari (14-5), grazie alle mete di Pasini e Halvorsen. La partita rimane comunque apertissima, la ripresa si apre con una fiammata degli uomini di Montella, che vanno subito in meta con l’ex di turno Francesco Cozzi, imbeccato sulla corsa dal calcetto di un eccellente Albanese. Solo la meta del 42enne Alessandro Da Lisca, record assoluto in Peroni Top12, riporta i colornesi oltre il break; vittoria pesantissima nella corsa salvezza.

 

HBS COLORNO – LAZIO RUGBY 25-22 (pt 14-5)
Marcatori: p.t. 5’ m. Pasini tr. Mantelli (7-0); 29’ m. Halvorsen tr. Mantelli (14-0); 40’ m. Marocchi (14-5) s.t. 42’ m. Cozzi tr. Bonifazi (14-12); 54’ cp. Mantelli (17-12); 64’ m. Da Lisca (22-12); 71’ cp. Bonifazi (22-15); 77’ cp. Ceresini (25-15); 79’ m. De Gaspari tr. Bonifazi (25-22)

HBS Colorno: Van Tonder; Chibalie (72’ Silva F.), Bettin, Afamasaga (77’ Borsi); Pasini; Mantelli (56’ Ceresini), Raffaele (15’ Lucchin); Halvorsen; Modoni (56’ Da Lisca), Ciotoli; Sarto (Cap.), Cicchinelli; Alvarado (67’ Fiume), Baruffaldi (46’ Silva M.), Gemma (43’ Singh). All. Prestera
Lazio Rugby: Bonifazi; Marocchi (69’ Baffigi), Cozzi, Lo Sasso (Cap.), De Gaspari; Cantarutti (50’ Bossola), Albanese; Coronel; Duca, Giancarlini; Lomidze, Cacciagrano; Garfagnoli (64’ Forgini), Corcos (41’ Ferrara), Quiroga (78’ Giusti). All. Montella
Arbitro: Schipani (Benevento)
Cartellini: al 39’ giallo ad Alvarado (HBS Colorno); al 75’ giallo a Lo Sasso (S.S. Lazio Rugby 1927)
Calciatori: Mantelli (HBS Colorno) 3/3; Ceresini (HBS Colorno) 1/2; Bonifazi (S.S. Lazio Rugby 1927) 3/4
Note: nuvoloso 5° – campo in ottime condizioni – circa 350 spettatori.
Punti conquistati in classifica: HBS Colorno 4; Lazio Rugby 1
Player of the Match: Davide Ciotoli (HBS Colorno)

 

(Foto Facebook Rugby Colorno 1975)

 

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Rugby

© RIPRODUZIONE RISERVATA