Connect with us
 

Rugby

Una punizione allo scadere di Riva condanna l’Amatori e regala il derby alla Rugby Parma

Una punizione allo scadere di Riva condanna l’Amatori e regala il derby alla Rugby Parma

Vittoria all’ultimo respiro per la Rugby Parma che davanti ad oltre 1200 spettatori si aggiudica il derby contro i cugini dell’Amatori, grazie ad un calcio di punizione allo scadere di Righi Riva. Risultato finale 20 a 18 per i padroni di casa della Rugby Parma, al termine di una partita equilibrata dove i blu celesti, superiori in touche e con una mischia ordinata che ha tenuto testa a quella dei cugini, pagano i 10 minuti di leggerezza del primo tempo dove i ragazzi di coach Pascu fanno il break che alla fine risulterà decisivo segnando due mete nel giro di 8 minuti.

LA CRONACA – I primi minuti sono tutti di marca blu celeste che si riversa stabilmente nella metà campo avversaria raccogliendo solo 3 punti con un piazzato di Negrello dopo aver sfiorato la meta con Dondi che però fa in avanti sulla linea di meta raccogliendo un calcio sull’out di destra di capitan Torri. Alla ripresa del gioco reazione della Rugby Parma che mette in crisi la difesa blu celeste e con due mete simili in meno di 10 minuti fa il break che risulterà poi decisivo, la prima con l’ala Zanichelli che finalizza una touche giocata velocemente con i trequarti e la seconda con Slawitz che sempre da rimessa laterale trova un buco tra il raggruppamento e la guardia andando a segno al centro. 14 a 3 per i padroni di casa e risale in cattedra l’Amatori, a segno poco dopo con Saccò sotto i pali che buca la difesa avversaria dopo una mischia dentro i 22 della Rugby Parma. L’ultimo quarto d’ora della prima frazione vede le due contendenti in equilibrio e si va al riposo sul 14 a 10 per i gialloblu.

Nella seconda frazione cala il ritmo di gioco con la Rugby Parma che prende meno rischi e l’Arca Gualerzi che comunque non riesce a superare la difesa avversaria fino agli ultimi 10 minuti di gioco quando Torri e compagni iniziano a giocare maggiormente al piede per risalire il campo cercando la superiorità in touche ed è proprio da una touche rubata ai 5 metri che nella fase successiva Carra va in meta riaprendo la partita. Negrello da posizione angolata non trasforma e la Rugby Parma è ancora avanti di due punti ma il pressing blu celeste continua e a 4 minuti dalla fine i ragazzi di De Rossi guadagnano un calcio di punizione da facile posizione per un fallo di Colla che viene ammonito, Negrello non sbaglia e l’Amatori è nuovamente in vantaggio.
4 minuti da giocare e il possesso è dei blu celesti che però alla ripresa del gioco nel tentativo di guadagnare il campo calciano e sul successivo contrattacco dei padroni di casa l’arbitro allo scadere assegna un calcio di punizione da posizione centrale che l’ottimo Righi Riva non sbaglia consegnando ai suoi la vittoria.

 

RUGBY PARMA – ARCA GUALERZI AMATORI 20 – 18 (pt 14–10)
Marcatori: Pt 5’cp Negrello, 12’m Zanichelli tr Righi Riva, 20’m M. Slawitz tr Righi Riva, 25’m Saccò tr Negrello; St 46’cp Righi Riva, 68’m Carra, 76’cp Negrello, 79’cp Righi Riva.

Rugby Parma: Righi Riva; Zanichelli (29′ Massera), Rosi, Pelizza, Manganiello; Pelagatti S. (cap.), Guatelli (60′ Gasparri); Slawitz (79′ Quagliotti), Derossi (59′ Strina), Cavazzini (47′ Bondioli); Benchea A. (56′ Colla), Benchea C.; De Rosa, Silvestri, Bersani (55′ Palma). All. Pascu e Gutierrez
Arca Gualerzi Amatori: Tonelli; Letizia (55’ Carra), Mihai, Masini, Dondi; G. Torri (Cap.), Negrello; Balestrieri, Massaroli (41’ Sandri), Cantoni (65’ Ciasco); Corradi (47’ Armantini), Ciusa; Bertozzi, Saccò, Staibano (46’ Zanacca). Non entrati: Gherri, Scarica. All.: De Rossi
Arbitro: Mirco Sergi (Bologna)
Ammoniti: 78’ Colla (Rugby Parma)
Punti conquistati in classifica: Rugby Parma 4; Amatori Parma 1
Man of the match: Davide Righi Riva (Rugby Parma)

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Rugby

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -
Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -

Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi