Entra in contatto:

Rugby

URC: a Dublino la prima trasferta stagionale delle Zebre

URC: a Dublino la prima trasferta stagionale delle Zebre

Coach Bradley rivoluziona il XV delle Zebre Rugby scelto per il 3° turno dello United Rugby Championship (URC), in programma sabato 9 ottobre alla RDS Arena contro il Leinster.

Sarà il 16° incontro di sempre coi Dubliners, sfida che sarà trasmessa domani (sabato) in diretta alle ore 14:00 italiane su Canale 20 di Mediaset e in streaming sul sito Mediaset Play e sulla piattaforma a pagamento Mediaset Infinity. In alternativa, sarà possibile seguire la cronaca testuale del match sull’account Twitter delle Zebre con l’hashtag #LEIZEB.

Sono 15 i cambi scelti dal tecnico irlandesi per la formazione che questo sabato sarà di scena a Dublino. Prima convocazione con la franchigia federale per il giovane flanker Luca Andreani e per il neo-innesto Erich Cronjé. L’ex capitano dell’Italia U20 e il centro sudafricano sono stati inseriti nel XV titolare e sono vicini a bagnare il loro esordio con le Zebre e nello United Rugby Championship.

In settimana la franchigia federale ha potuto riabbracciare il rientro in squadra del pilone argentino Eduardo Bello che sabato scorso ha debuttato coi Pumas nel 6° ed ultimo turno del Rugby Championship con l’Australia. Il 25enne di Cordoba osserverà un turno di riposo questo weekend, proprio come molti altri atleti impiegati nelle prime due giornate del prestigioso campionato internazionale; tra questi capitan Bisegni, trattenuto precauzionalmente ai box dopo il colpo alla testa subito sette giorni fa al Lanfranchi contro l’Ulster Rugby.

Non ci sono comunque novità nella lista degli infortunati che anzi si alleggerisce col rientro in squadra degli ex Azzurrini Enrico Lucchin e Paolo Buonfiglio. Il centro adriese è pienamente ristabilito e partirà dal primo minuto domani pomeriggio nella sfida contro gli otto volte campioni del campionato celtico.

Proprio come la scorsa settimana, dirigerà l’incontro lo scozzese Sam Grove-White, alla sua 17° apparizione nel torneo, la 5° con in campo i giocatori delle Zebre. Il 29enne di Aberdeen farà squadra con i due assistenti irlandesi Peter Martin e Oisin Quinn. Il TMO designato è infine Neil Paterson della federazione scozzese.

La formazione delle Zebre Rugby

15. Jacopo Trulla (7)
14. Pierre Bruno (31)
13. Erich Cronjé (0)
12. Enrico Lucchin (25)
11. Mattia Bellini (64)
10. Antonio Rizzi (23)
9. Nicolò Casilio (21)
8. Renato Giammarioli (63)
7. Luca Andreani (0)
6. Iacopo Bianchi (20)
5. Andrea Zambonin (2)
4. Cristian Stoian (4)
3. Ion Neculai (2)
2. Oliviero Fabiani (132) (Cap)
1. Andrea Lovotti (108)

A disposizione:
16. Massimo Ceciliani (40)
17. Danilo Fischetti (29)
18. Matteo Nocera (18)
19. David Sisi (66)
20. Giovanni Licata (43)
21. Guglielmo Palazzani (148)
22. Tommaso Boni (103)
23. Paolo Pescetto (11)

All. Michael Bradley

Infortunati: Tommaso Castello, Marco Manfredi, Johan Meyer, Daniele Rimpelli, Gabriele Venditti, Giosuè Zilocchi

Indisponibili: Liam Mitchell, Timothy Paul O’Malley

Squalificato: Giovanni D’Onofrio

Arbitro: Sam Grove-White (Scottish Rugby Union)

Assistenti: Peter Martin (Irish Rugby Football Union) e Oisin Quinn (Irish Rugby Football Union)

TMO: Neil Paterson (SRU)

 

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Rugby