Entra in contatto:

Rugby

Zebre: dal Valorugby arriva il giovane pilone Alessio Sanavia

Foto Daniel Cau

Zebre: dal Valorugby arriva il giovane pilone Alessio Sanavia

Un altro innesto in prima linea per le Zebre che si assicurano per le prossime tre stagioni il pilone sinistro del Valorugby Emilia Alessio Sanavia, reduce dalle semifinali del massimo campionato italiano Peroni TOP10.

Il giovane n° 1 si aggregherà alla rosa della franchigia parmigiana in vista della prossima pre-season ed è pronto a bagnare l’esordio nei due tornei internazionali United Rugby Championship ed EPCR Challenge Cup e a dare battaglia sui prestigiosi palcoscenici europei e sudafricani.

Le prime dichiarazioni del nuovo pilone sistro delle Zebre Rugby, Alessio Sanavia: “Sono felice dell’occasione di poter giocare alle Zebre dopo quattro stagioni nel massimo campionato italiano in cui sento di essermi affermato e di aver mostrato il mio valore. Unirmi a un club, come le Zebre, che stanno gradualmente rinnovando la rosa con tanti giocatori giovani è sicuramente un grande stimolo per me. Ho voglia di far bene e sono fiducioso di poter dire la mia anche a questo livello. La Società sta costruendo un percorso ambizioso anche fuori dal campo e sono sicuro che potrò continuare a crescere sotto la direzione di uno staff competente e preparato. Ringrazio il Valorugby Emilia che ha creduto in me nonostante fossi un giocatore proveniente da una squadra neopromossa in Top10, dandomi fiducia e permettendomi di crescere già a partire dal mio primo anno con loro”.

Nato a Dolo in provincia di Venezia il 18 settembre 1996, Alessio comincia a praticare il rugby all’età di tredici anni, iniziando il suo percorso come terza linea e successivamente come tallonatore. Il giovane avanti è cresciuto nel prestigioso club padovano del Valsugana Rugby, in lizza per il titolo di Campione d’Italia della Serie A femminile e della Serie A maschile. Dopo aver percorso tutta la trafila delle giovanili biancocelesti, n° 1 veneziano debutta con la prima squadra con cui ottiene nel maggio 2018 la promozione dal campionato nazionale di Serie A alla massima divisione.

Sanavia, che ha partecipato ad un raduno della Nazionale U20 senza però debuttare con gli Azzurrini, disputa una prima stagione in Top10 col Valsugana, firmando poi il suo passaggio nelle file dei Diavoli nell’estate del 2019.

 

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Rugby