Entra in contatto:

Rugby

Zebre in casa dell’Ulster con gli esordienti Genovese e Kvesic

Zebre in casa dell’Ulster con gli esordienti Genovese e Kvesic

Superate le tre settimane di sosta per far spazio alle Autumn Nations Series, ritorna il BKT United Rugby Championship. Domani, venerdì 25 novembre le Zebre scenderanno in campo al Kingspan Stadium di Belfast nell’8° turno del torneo contro i Nordirlandesi dell’Ulster, secondi in classifica con 25 punti dopo cinque vittorie e una sconfitta stagionali.

La gara, in programma alle ore 20:35 italiane, sarà trasmessa in diretta su Eurosport 2 e in streaming sul sito di Discovery+ e su Eurosport Player con telecronaca di Antonio Raimondi e commento tecnico di Vittorio Munari.
Zebre ed Ulster si sono affrontate 16 volte, con gli Italiani usciti vincitori in due occasioni, ma mai sul prestigioso impianto di Ravenhill.

La squadra di coach Roselli, ultima in classifica a quota 4 punti e a caccia del primo successo stagionale, ha recuperato in settimana il centro Enrico Lucchin, esordito con l’Italia il 5 novembre a Padova contro Samoa e schierato in campo da titolare questo venerdì sera. Il n° 12 adriese ricoprirà il ruolo di capitano e guiderà per la seconda volta i suoi dopo la trasferta di Cork del 1 ottobre.

Lo staff tecnico gialloblù potrà contare sul rientro in squadra di Bianchi, Manfredi e Trulla, in campo con i Barbarians la scorsa settimana e convocati per la partita col XV di coach Dan MacFarland.

Ritornano in gruppo anche Cronjé, Van Wyk, Garcia, Smith Jr, Fusco, Licata e Visser, ristabilitisi dai rispettivi infortuni. Di questi, solamente il centro sudafricano prenderà parte alla trasferta nordirlandese, indossando la maglia n° 23.

GLI ASSENTI – Settimana off per Luca Rizzoli, Luca Andreani, Luca Bigi, Pierre Bruno e David Sisi, reduci dagli impegni di novembre con gli Azzurri e turno di riposo per Hasa, Sanavia e Mazza. I due piloni sono stati bloccati per un problema alla schiena, mentre il centro parmense ha subito un lieve trauma al piede in settimana.
Si aggiungono alla lista degli infortunati Boni, Furno, Eden e Venditti. Le due seconde linee e il n° 10 inglese sono alle prese con un infortunio al polpaccio, mentre il centurione del XV del Nord Ovest sta recuperando la forma ottimale dopo un inasprimento di un problema all’anca.

GLI ESORDIENTI – Prima convocazione con le Zebre per Riccardo Genovese e per il nuovo innesto Matt Kvesic. Il terza linea inglese partirà titolare, mentre il n° 3 dell’Italia U20 impatterà verosimilmente a gara in corso.

Le dichiarazioni del capo allenatore delle Zebre Parma Fabio Roselli“La pausa dei test match autunnali ci ha permesso di ricaricare le energie e di identificare ciò che sta progredendo secondo i piani e ciò che dobbiamo migliorare. Abbiamo introdotto novità in tutte le aree, nel gioco e nella metodologia; questo ci rende impazienti di esprimerci a Belfast, in casa di un top club. Ulster ha una grande fisicità, una conquista molto solida e la capacità di creare tanti problemi quando gioca con ritmo. Ci siamo preparati per affrontarli faccia a faccia con determinazione.
Vogliamo esprimere entusiasmo, divertimento e competitività, cercando di ritrovare le caratteristiche della nostra identità di gioco. Come già in passato, la sfida più grande sarà iniziare la partita nel modo in cui ci siamo preparati. Abbiamo due esordienti, Riccardo Genovese e Matt Kvesic, e siamo entusiasti di vederli all’opera”.

La formazione delle Zebre Parma:

15. Lorenzo Pani (8)
14. Jacopo Trulla (29)
13. Richard Kriel (5)
12. Enrico Lucchin (Cap) (42)
11. Simone Gesi (10)
10. Geronimo Prisciantelli (3)
9. Chris Cook (9)
8. Matt Kvesic (0)
7. Giacomo Ferrari (1)
6. Guido Volpi (2)
5. Andrea Zambonin (24)
4. Jan Uys (1)
3. Matteo Nocera (26)
2. Jacques Du Toit (4)
1. Juan Pitinari (10)

A disposizione:
16. Marco Manfredi (29)
17. Daniele Rimpelli (56)
18. Riccardo Genovese (0)
19. Leonard Krumov (78)
20. Iacopo Bianchi (38)
21. Ratko Jelic (1)
22. Joey Caputo (2)
23. Erich Cronjé (19)
All. Fabio Roselli

Arbitro: AJ Jacobs (South African Rugby Union)
Assistenti: Andrew Cole (Irish Rugby Football Union) e Robbie Jenkinson (Irish Rugby Football Union)
TMO: Marius van der Westhuizen (South African Rugby Union)

 

 

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Rugby

© RIPRODUZIONE RISERVATA